Likes Likes:  0
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 71

Discussione: R.I.P. Tiziana

  1. #1
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    1,132
    Likes (Given)
    2159
    Likes (Received)
    709

    Predefinito R.I.P. Tiziana

    inizio subito col dire che ho visto il suo video, con amici ne abbiamo (s)parlato etc etc..ma sta di fatto che sono tanto dispiaciuto..non so perchè, forse perchè era di un paese confinante col mio e quindi la sento più vicina, forse perchè in fondo il motivo scatenante il tutto e di una stupidità immensa ma che ha dato il via alla fine..fine che è arrivata ieri

    R.I.P. TIZIANA

  2. #2
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    814
    Likes (Given)
    46
    Likes (Received)
    976

    Predefinito

    Io sinceramente provo un'empatia abbastanza vicina allo zero per chi, parlando in generale, si assume rischi gratuiti e prevedibili e poi si trova in una brutta situazione e vorrebbe incolpare per questo gli altri o la società.

    Non lo dico perché penso sia figo recitare la parte del cinico, né perché giudichi moralmente la persona, ma perché ci sono milioni e milioni di persone che perdono pesantemente alla lotteria della vita ogni giorno e senza alcuna colpa, e mi sembra immorale nei loro confronti far passare per vittime persone che si trovano in una brutta posizione perché fanno scelte che qualunque adulto normodotato definirebbe stupide.

    Ora, a tutti capita di fare stupidaggini più o meno gravi, e ci sta anche che una persona possa non avere i mezzi per fronteggiare le conseguenze, però questo per me non basta a fare di quella persona una vittima, se non di scelte che ha preso liberamente lei stessa.
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  3. #3
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    1,132
    Likes (Given)
    2159
    Likes (Received)
    709

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio
    cut..
    infatti io nn l'ho definita vittima, ma sono tanto dispiaciuto, e sono d'accordo con te e aggiungo che se fosse viva la bastonerei per la stronzata che ha fatto...xò poi penso pd alla fine sei morta per un cazzo di pompino..ma pd capisco che ormai vivere qua era impossibile, che cazzo ci vuole a prendere e andare in inghilterra, in germania o dove ti pare fuori dall'italia??!!!manco se avessi fatto degli omicidi sarebbe dovuta finire cosi

  4. #4
    Tight Agressive L'avatar di mimmo29
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    nowhere
    Posts
    368
    Likes (Given)
    145
    Likes (Received)
    187

    Predefinito

    i danni che fanno tutti sti telefonini e i social network, come mettere in mano a dei ragazzini delle pistole, non ti dico quante azzate stanno finendo in tribunale perchè la gente pensa che, magari su FB, possa dire quello che pare a loro a chiunque

  5. #5
    Tight Agressive L'avatar di mimmo29
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    nowhere
    Posts
    368
    Likes (Given)
    145
    Likes (Received)
    187

    Predefinito

    ah e ieri su Facebook c'era una pagina: segarsi alla memoria di Tiziana, l'ho segnalata, chissà se l'hanno rimossa

  6. #6
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    814
    Likes (Given)
    46
    Likes (Received)
    976

    Predefinito

    @NGPPAT no, ma infatti il mio era più un pensiero a voce alta sulla faccenda, non era una critica alla tua posizione.
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  7. #7
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2012
    Località
    Napoli
    Posts
    679
    Likes (Given)
    1038
    Likes (Received)
    728

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da NGPPAT Visualizza Messaggio
    infatti io nn l'ho definita vittima, ma sono tanto dispiaciuto, e sono d'accordo con te e aggiungo che se fosse viva la bastonerei per la stronzata che ha fatto...xò poi penso pd alla fine sei morta per un cazzo di pompino..ma pd capisco che ormai vivere qua era impossibile, che cazzo ci vuole a prendere e andare in inghilterra, in germania o dove ti pare fuori dall'italia??!!!manco se avessi fatto degli omicidi sarebbe dovuta finire cosi
    I video che giravano erano 5-6 non solo uno

  8. #8
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio
    se non di scelte che ha preso liberamente lei stessa.
    Sono d'accordo sul concetto in generale, ma attenzione: è stato l'amante a divulgare il video a sua insaputa.
    Se io, donna, mi faccio filmare per una mia fantasia e poi il video viene divulgato online che colpa ne ho? Fermo restando che ognuno dovrebbe essere libero di vivere la propria sessualità come preferisce, qui gli unici colpevoli sono l'amante e la massa di imbecilli che siccome fa un pompino è troia (però poi vanno a segarsi su youporn).
    La ragazza ha zero colpe e zero responsabilità.

  9. #9
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da NGPPAT Visualizza Messaggio
    infatti io nn l'ho definita vittima, ma sono tanto dispiaciuto, e sono d'accordo con te e aggiungo che se fosse viva la bastonerei per la stronzata che ha fatto...xò poi penso pd alla fine sei morta per un cazzo di pompino..ma pd capisco che ormai vivere qua era impossibile, che cazzo ci vuole a prendere e andare in inghilterra, in germania o dove ti pare fuori dall'italia??!!!manco se avessi fatto degli omicidi sarebbe dovuta finire cosi
    Quale sarebbe questa stronzata?

  10. #10
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    814
    Likes (Given)
    46
    Likes (Received)
    976

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo sul concetto in generale, ma attenzione: è stato l'amante a divulgare il video a sua insaputa.
    Io ho letto una versione un po' diversa, e cioè che lei facesse parte di un gruppo WA dove questi video sono stati diffusi (non a sua insaputa) e che poi un tipo del gruppo li abbia pubblicati online, forse nemmeno il ragazzo.

    Può darsi sia come dici tu, ed è chiaro che prendendo per buona la tua versione le responsabilità sono minori, ma per me mai zero.

    Cioè, ragazzi, tutti i video sui siti porno di coppie amatoriali ci sono perché sono stati uploadati in modo consensuale? E negli Stati Uniti introducono leggi contro il "Revenge Porn" perché è un fenomeno circoscritto? La risposta ad entrambe le domande ovviamente è no, e nel 2016 non puoi non saperlo.

    Questo non significa che non devi poter fare quello che vuoi con la tua sessualità, MA devi essere consapevole dei rischi potenziali (ripeto, ovvi ed evidenti), ed essere disposto a pagarne le conseguenze (ovvero il fatto che la tua reputazione finisca nel fango, con tutte le terribili conseguenze del caso) nel caso le cose vadano male, sapendo che un certo numero di volte per nulla trascurabile vanno male, visto che è successo a migliaia di persone prima di te.

    Poi certo, in un mondo ideale questo forse non accadrebbe, ma nessuno ci vive lì, quindi è irrilevante quando si prende una decisione che potrebbe impattare in modo pazzesco la propria vita.

    Incolpare "i social media" o "internet" o "quelli che si fanno le seghe" per me non ha alcun senso: il nocciolo è che non devi creare i presupposti perché questa cosa possa accadere SE non vuoi dover forse affrontare le conseguenze, anche nel caso in cui la colpa sia anche o principalmente di altri.
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  11. #11
    Tight Agressive L'avatar di nietzsche1900
    Registrato il
    Mar 2011
    Posts
    277
    Likes (Given)
    511
    Likes (Received)
    470

    Predefinito

    Il problema di tutta la vicenda, imo, è che il caso ha avuto un'esposizione fuori da ogni controllo sui social e sui media. Decine di gruppi e pagine fb dedicate a lei, centinaia di migliaia di post, meme, commenti, video con la sua faccia in bella vista, addirittura magliette che riportano la frase ormai celebre. Il suo nome e cognome e la sua immagine sui quotidiani nazionali (articoli che ora sono magicamente spariti).

    Tutto questo va oltre al semplice "paga per l'errore che ha fatto". È inaccettabile che una persona subisca tutto questo senza aver fatto del male a nessuno, se non a se stessa. Voleva provare a sfondare nel porno (come qualcuno dice)? Beh, non meritava comunque di essere presa di mira in questo modo. Tutto questo va oltre e non lo dico io, lo dice la legge.

    A quelli del "se l'è andata a cercare" mi viene da dire: voi non avete mai sbagliato? Dall'alto di quale perfezione parlate? Tutti sbagliamo e tutti (quando non abbiamo infranto la legge o fatto del male a qualcuno) meritiamo di avere la possibilità di rimediare ai nostri errori. Lei questa possibilità non l'ha avuta. Ma attenzione: l'ha cercata con insistenza. Si è licenziata, si è trasferita in Toscana (da Napoli), ha denunciato tutto alla Polizia Postale, ha fatto richiesta di cambiare nome. Ma alla fine non è stato sufficiente.

    Anche io potrei dire cinicamente di provare poca empatia nei suoi confronti, semplicemente perché (soprattutto perché sono uomo) non incapperei mai in nulla di simile. Però ecco, un po' mi rattrista l'idea che una persona commetta un errore (che può avere ripercussioni solo su di lei) e sia marchiata a vita, senza possibilità di scampare alla gogna mediatica e social.
    Ultima modifica di nietzsche1900; 14-09-2016 alle 17:28

  12. #12
    Calling Station
    Registrato il
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Posts
    138
    Likes (Given)
    62
    Likes (Received)
    23

    Predefinito

    @Pierelfo ti rispondo segnalandoti questo video che riassume bene il mio pensiero e imho le criticità del tuo sulla responsabilità della ragazza.

    https://www.youtube.com/watch?v=k2YIfccfjn8

    Mi sembra una discussione per certi versi molto simile a quella sull'omertà o indifferenza della società nei riguardi della ragazzina stuprata per mesi (nota che sto paragonando la risposta emotiva della società NON i due casi) e imho è tutto abbastanza triste.

  13. #13
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio
    Io ho letto una versione un po' diversa, e cioè che lei facesse parte di un gruppo WA dove questi video sono stati diffusi (non a sua insaputa) e che poi un tipo del gruppo li abbia pubblicati online, forse nemmeno il ragazzo.
    La morte di Tiziana Cantone - Il Post
    Qui ho letto che lei ne era a sua insaputa.

    Detto questo, ti rendi conto di cosa stai scrivendo? Lei avrebbe "responsabilità". E di cosa? Di aver fatto un pompino all'amante? Ha responsabilità dell'epilogo che ha preso la questione? L'unica "responsabilità" della ragazza è di essersi fidata della persona sbagliata.
    Hanno fatto magliette con la sua faccia, ho letto che girava nome e cognome come titolo dei filmati: la cosa è andata ben oltre il solo "ha fatto un porno", è persecuzione.
    Ed il rischio di questo è infinitesimale, è la prima volta che sento di magliette, meme e simili per una che ha fatto un porno.

  14. #14
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2015
    Posts
    180
    Likes (Given)
    2
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Praticamente se esci di casa la notte di capodanno e ti arriva un proiettile in testa te la sei cercata, perché si sa, il rischio di imbattersi in un cretino c'è.....

  15. #15
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    814
    Likes (Given)
    46
    Likes (Received)
    976

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio
    Detto questo, ti rendi conto di cosa stai scrivendo? Lei avrebbe "responsabilità". E di cosa? Di aver fatto un pompino all'amante? Ha responsabilità dell'epilogo che ha preso la questione? L'unica "responsabilità" della ragazza è di essersi fidata della persona sbagliata.
    Ragazzi, qui non è questione del "se l'è cercata" moralista, che cerca di descrivere ogni donna come una puttana più o meno velatamente: spero abbiate sufficiente stima della mia intelligenza per capire che non stavo né sostenendo né sottintendendo nulla del genere.

    Il problema è che nel 2016 tutti noi abbiamo il dovere di proteggere noi stessi e la nostra privacy per primi, e che spesso le nostre dichiarazioni (e cioè che teniamo alla nostra privacy) e quello che facciamo nel quotidiano sono due mondi molto distanti.

    Il pompino c'entra zero, poteva essere un video che la riprendeva in una situazione completamente diversa non sessuale e il concetto sarebbe stato identico.

    Il problema è che internet è lì per restare, gente che pubblica video che non dovrebbe uguale, e gente che ti sputtana idem: non è bello, sono il primo a cui non piace, ma fra persone razionali e ragionevoli possiamo essere concordi che tutto questo esiste e che dobbiamo farci i conti?

    Cioè se io mi faccio fare un video da qualcuno, in maniera consenziente, mentre faccio sesso con una bambola gonfiabile:

    1) Sto facendo qualcosa di illegittimo? No
    2) La persona dovrebbe diffondere il video senza il mio consenso? No
    3) Dovrebbero essere accertate eventuali responsabilità nel caso in cui il punto due si verifichi? Ovvio
    4) La mia reputazione o immagine sociale o relazioni con gli altri potrebbe uscirne irrimediabilmente danneggiata se questo video venisse pubblicato? Sì, evidentemente

    Una volta che succede 4) i danni sono enormi e spesso irreversibili, siamo d'accordo? Quindi io ho due strade:

    1) Corro il rischio
    2) Non corro il rischio

    Se decido di correre il rischio (ripeto, legittimo) come fa a non essere anche un po' colpa mia? Non è colpa mia solo perché le persone sarebbero tenute a comportarsi in un modo, quando nella pratica molto spesso si comportano in un altro, e lo so?

    A me sembra semplicemente un rischio enorme che è stupido correre, perché è qualcosa che non puoi veramente controllare, che troppo spesso sfugge al controllo e poi i danni sono irreparabili.

    I paragoni con i proiettili o gli stupri posti nei termini che ho letto IMO sono privi di senso, quindi se volete controargomentare fatelo in maniera un po' più articolata, perché credo di meritarmelo
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  16. #16
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Ho capito bene quello che intendevi dire, e so che non sei un mentecatto.
    Sono d'accordo con te che il rischio vada sempre analizzato, ma non sono d'accordo sia responsabile di qualcosa, io credo sia una vittima. Mi spiego meglio:

    Fai un video, viene diffuso e ti prendono in giro? -> Ok, sai che può succedere. Hype temporaneo e finisce.

    Fai un video, viene diffuso e ti perseguitano, i giornali pubblicano la tua storia, vendono magliette e si aprono pagine su di te? -> Non sei responsabile di nulla, è un evento talmente di coda che non puoi avere responsabilità perché imprevedibile.

  17. #17
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    814
    Likes (Given)
    46
    Likes (Received)
    976

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nietzsche1900 Visualizza Messaggio
    Il problema di tutta la vicenda, imo, è che il caso ha avuto un'esposizione fuori da ogni controllo sui social e sui media.
    Gianlu, ti stai facendo riprendere mentre fai pompini a volto scoperto in un parcheggio: SE esce da quel telefono è prevedibile che nel 2016 succeda qualcosa del genere.

    Tipo, anche se succede molto meno, quindi il video non diventa così virale, lo sanno solo mettiamo a Napoli e provincia, la tua vita è comunque rovinata giusto?

    Anche senza meme, gruppi, magliette e così via devi cambiare città, nome, taglio di capelli, lavoro.

    Citazione Originariamente Scritto da nietzsche1900 Visualizza Messaggio
    Anche io potrei dire cinicamente di provare poca empatia nei suoi confronti, semplicemente perché (soprattutto perché sono uomo) non incapperei mai in nulla di simile.
    Questo è probabilmente non vero: qualsiasi video di qualsiasi uomo che vada online mentre fa qualcosa di non illegale ma che rischia comunque di danneggiarne la reputazione molto spesso ne danneggerà la reputazione con conseguenze gravi

    Marrazzo quando l'hanno beccato con i trans non ha avuto problemi? Zero ripercussioni sulla vita di famiglia e sulla carriera?

    Il calciatore di serie B che ha registrato la sfuriata del mister in spogliatoio e l'ha diffusa? Zero conseguenze professionali?
    Ultima modifica di Pierelfo; 14-09-2016 alle 18:21
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  18. #18
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    814
    Likes (Given)
    46
    Likes (Received)
    976

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio
    Ho capito bene quello che intendevi dire, e so che non sei un mentecatto.
    Sono d'accordo con te che il rischio vada sempre analizzato, ma non sono d'accordo sia responsabile di qualcosa, io credo sia una vittima. Mi spiego meglio:

    Fai un video, viene diffuso e ti prendono in giro? -> Ok, sai che può succedere. Hype temporaneo e finisce.

    Fai un video, viene diffuso e ti perseguitano, i giornali pubblicano la tua storia, vendono magliette e si aprono pagine su di te? -> Non sei responsabile di nulla, è un evento talmente di coda che non puoi avere responsabilità perché imprevedibile.
    E' sulla parte in grassetto che proprio non concordo, perché secondo me è oggettivo che non sia così: non è affatto un evento imprevedibile, né assolutamente straordinario e improbabile.

    La storia lo insegna: troppi casi precedenti con esiti simili, ed anzi: nel 2016 è MOLTO più probabile che succeda rispetto a 10 anni fa.

    Chi è un po' più grandicello sicuramente si sarà masturbato almeno una volta guardando il famoso video amatoriale di Forza Chiara da Perugia: era una ragazza giovane che faceva sesso col fidanzato in un appartamento, ripresa consensualmente su credo VHS, e il video cominciò a "girare" (ovviamente non diffuso in modo consensuale).

    Solo che all'epoca (stiamo parlando di alcuni anni fa, non secoli) internet era un po' diverso:

    1) Facebook o non c'era o non era diffuso, almeno in Italia
    2) Niente Whatsapp
    3) Niente smartphone
    4) Niente Snapchat
    5) Niente Instagram, Periscope, Facebook Live e Dio sa che altro

    Morale della favola, la ragazza dalle sue parti non passa delle ore felici, ma siccome tutti questi canali non esistevano in qualche modo "limita i danni" (almeno a quanto so).

    Se quel video uscisse domattina quante sono le probabilità che la cosa abbia molta più risonanza e faccia molti più danni?

    E' chiaro che in entrambi i casi si sta parlando di un abuso, ma imprevedibile? Proprio no.
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  19. #19
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Dimmi un solo altro caso in Italia che ha avuto una cassa di risonanza di questo tipo. Neanche la coppia che è andata alle iene per il video in cam, la ragazza sarda che ha fatto il provino porno con il tronista diventato porno attore o le ragazzine di Pordenone con Diprè.

    Va su pornhub e digita pompino Italia. Quante sono perseguitate?

    A me pare che l'evidenza mostri che presto cade nel dimenticatoio.

  20. #20
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2015
    Posts
    180
    Likes (Given)
    2
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    La ragazza ha messo in atto un azione più che legittima sia legalmente che sotto altri aspetti. mi si spiega come fa a non essere vittima, spero non addirittura complice, quando va a subire conseguenze di azioni altrui in cui lei non ha preso parte comunque non legali e immorali?
    la superficialità ti rende non vittima??

    cioè se io chiedo a qualcuno di scattarmi una foto con il mio telefonino e questo gira i tacchi e se la da a gambe col mio cellulare, sono o non sono una vittima??

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •