Likes Likes:  0
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 23

Discussione: Metodi studio: postflop

  1. #1
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2015
    Posts
    180
    Likes (Given)
    2
    Likes (Received)
    0

    Predefinito Metodi studio: postflop

    Ciao.
    diciamo che negli ultimi mesi ho avuto modo tempo e voglia di studiare un pò il mio gioco pre-flop. almeno in un paio di occasioni. Tra una cosa e l'altra mi ritrovo ad avere una pseudo-strategia consolidata. Ovviamente non è che coacho sull'argomento o che comunque mi sento iperferrato e quant'altro, ma mi sento tranquillo e mi pare che le mie scelte workino piuttosto bene.

    Mi è comunque venuta voglia di indagare un pò su che cosa cavolo dovrei fare post-flop. giusto per avere un barlume di idea, e mi sono trovato davanti alla grande domanda: "come procedere?"

    In teoria chiedendo mi è stato detto che in pratica dovrei prendere tot flop/board da analizzare. ognuno dei flop/board dovrebbe essere rappresentativo di un gruppo di questi. E pian piano analizzandoli uno a uno dovrei avere un idea sul come comportarmi su ognuno di essi. Il vero problema è:

    ipotesi: rendiamo indifferente la scelta dell'avversario e cerchiamo di capire cosa fare con i diversi range riguardo a:

    0- IP + OOP
    1- range early - range late (2)
    2- aggressor - defensor (2)
    3- board-flop (10?)

    giusto per prendere un conto a spanne, dovrebbero essere 2x2x2x10 analisi = 80 analisi riguardanti solo i raisati (speriamo non mi 3bettino o che io mi ritrovi a 3bettare)
    dedicando un ora l'uno sono circa 80 ore di studio??? penso che arrivato all'80esima avrei problemi a ricordarmi che avevo combinato nelle prime 25 ore di studio grosso modo.... inoltre probabilmente non ho bisogno di una roba cosi dettagliata. gioco comunque nl10 con l'idea di level uppare 25.

    Qualcuno ha voglia di aiutarmi a smartizzare la cosa?? qualche suggerimento?? mi piacerebbe ridurre anche di un bel pò (un bel pò= a >>50%)

    strumenti disponibili:
    Holdem manager 2
    equilab
    flopzilla (mai usato, ma c'è esiste!)

    oh grazie è

  2. #2
    Fish
    Registrato il
    Jul 2016
    Posts
    41
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Il preflop come l'hai studiato?

  3. #3
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2015
    Posts
    180
    Likes (Given)
    2
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da picici87 Visualizza Messaggio
    Ciao.
    studiare un pò il mio gioco pre-flop.
    Più che altro è stata un analisi di database volta a individuare situazioni in cui vincevo/perdevo soldi. questo primo passaggio mi ha portato a riformulare range di raise-first-in e cold call IP.

    Per quanto invece concerne la difesa dei bui ho impostato delle analisi teoriche che mi hanno permesso di "visualizzare" range di difesa in base a 3 fattori:

    -range di steal affrontato
    -posizione relativa
    -pot odds effettive

    Da li, con equilab seguono range di 3bet polarizzati.
    Poi ovviamente mi siedo e faccio tutt'altro, ma questo è un altro discorso...

  4. #4
    Calling Station L'avatar di coldfireman
    Registrato il
    Dec 2012
    Posts
    114
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    1

    Predefinito

    Inizia a fare quelle da aggressor che sono il 90% delle mani che giochiamo :d 40 ore di studio sono proprio il nulla se si vuole diventare top reg...
    Quindi giù con la testa e pedala!

  5. #5
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2015
    Posts
    180
    Likes (Given)
    2
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Non sono un professional poker player e non ambisco ad andare al top di nulla caro soltanto vorrei farmi un giretto nei meandri della cosa giusto per capire un pò cosa sto facendo...grosso modo almeno!

    Citazione Originariamente Scritto da picici87 Visualizza Messaggio
    dedicando un ora l'uno sono circa 80 ore di studio??? penso che arrivato all'80esima avrei problemi a ricordarmi che avevo combinato nelle prime 25 ore di studio grosso modo....
    Non è un problema marginale è. sicuramente uno può dire ottimizzo i miei raise first in IP e buona notte, fuck to bvb e studio quel che resta. E' un ipotesi...
    Ma non volendo appunto imbarcarmi 120 ore di studio, non essendo la mia una attività da 6-8 giornaliere chiedevo appunto se ci fosse qualche approccio per "bigniamitizzare" la cosa. E l'argomento di discussione vorrebbe essere questo... Come ridurre la cosa a qualcosa di digeribile!!

  6. #6
    Antonius
    Registrato il
    Aug 2010
    Posts
    2,490
    Likes (Given)
    3317
    Likes (Received)
    876

    Predefinito

    usa anche combonator che è gratuito ed è molto comodo
    Se proprio vuoi ostentare ricchezza, non ti serve la macchina ultimo modello o il cellulare di ultima generazione. I veri ricchi hanno l’autista, la barca e la segretaria. Tutto il resto è una guerra tra poveri.

  7. #7
    Monkey Tilt L'avatar di squiz2
    Registrato il
    Sep 2011
    Località
    FINO ALLA FINE, FORZA LANCIANO!
    Posts
    1,939
    Likes (Given)
    2259
    Likes (Received)
    2006

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da coldfireman Visualizza Messaggio
    Inizia a fare quelle da aggressor che sono il 90% delle mani che giochiamo
    No more money in ita poker
    Citazione Originariamente Scritto da aaronfunk Visualizza Messaggio
    ma per me può venire giù tutto frega un cas FUCK THA POLICE
    Citazione Originariamente Scritto da lucy80
    Ovviamente l’interesse commerciale di sharkscope è di portare i risultati in negativo, per poi chiedere soldi agli utenti per azzerare i risultati!
    Citazione Originariamente Scritto da Britva Visualizza Messaggio
    Squiz2: Il veneziano de Roma. Un mix pokeristico fra l'indolenza di Alvaro Recoba, la classe di George Best e la tracotanza di un Cristiano Ronaldo sotto acido. Il suo motto: non grindare oggi se lo puoi fare domani. Voto: 7,5

  8. #8
    Calling Station L'avatar di coldfireman
    Registrato il
    Dec 2012
    Posts
    114
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da coldfireman Visualizza Messaggio
    Inizia a fare quelle da aggressor che sono il 90% delle mani che giochiamo
    Citazione Originariamente Scritto da squiz2 Visualizza Messaggio
    No more money in ita poker

  9. #9
    Antonius
    Registrato il
    Aug 2010
    Posts
    2,490
    Likes (Given)
    3317
    Likes (Received)
    876

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da coldfireman Visualizza Messaggio
    Inizia a fare quelle da aggressor che sono il 90% delle mani che giochiamo :d 40 ore di studio sono proprio il nulla se si vuole diventare top reg...
    Quindi giù con la testa e pedala!
    non è il fatto che giochiamo piu mani da aggressor, ma è il fatto che da aggressor abbiamo piu opzioni da studiare su tutte le street
    Se proprio vuoi ostentare ricchezza, non ti serve la macchina ultimo modello o il cellulare di ultima generazione. I veri ricchi hanno l’autista, la barca e la segretaria. Tutto il resto è una guerra tra poveri.

  10. #10
    Antonius
    Registrato il
    Aug 2010
    Posts
    2,490
    Likes (Given)
    3317
    Likes (Received)
    876

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da picici87 Visualizza Messaggio
    Non sono un professional poker player e non ambisco ad andare al top di nulla caro soltanto vorrei farmi un giretto nei meandri della cosa giusto per capire un pò cosa sto facendo...grosso modo almeno!



    Non è un problema marginale è. sicuramente uno può dire ottimizzo i miei raise first in IP e buona notte, fuck to bvb e studio quel che resta. E' un ipotesi...
    Ma non volendo appunto imbarcarmi 120 ore di studio, non essendo la mia una attività da 6-8 giornaliere chiedevo appunto se ci fosse qualche approccio per "bigniamitizzare" la cosa. E l'argomento di discussione vorrebbe essere questo... Come ridurre la cosa a qualcosa di digeribile!!
    le ore di studio dipendono da persona a persona....cmq se vuoi ridurre di parecchio e non vuoi ambire al top, studiati i macroboard e come giocarli post flop senza analizzare infinite combinazioni di flop
    Se proprio vuoi ostentare ricchezza, non ti serve la macchina ultimo modello o il cellulare di ultima generazione. I veri ricchi hanno l’autista, la barca e la segretaria. Tutto il resto è una guerra tra poveri.

  11. #11
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2015
    Posts
    180
    Likes (Given)
    2
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Magikarp90 Visualizza Messaggio
    le ore di studio dipendono da persona a persona....cmq se vuoi ridurre di parecchio e non vuoi ambire al top, studiati i macroboard e come giocarli post flop senza analizzare infinite combinazioni di flop
    scusami tanto, cosa intendi per macroboard?

    L'unica via che sto pensando di intraprendere al momento è selezionare tot flop tipo Axx KQx T9x etc e girarli per tot dinamiche.
    Ad esempio è evidente che se riduco il numero di flop riduco il lavoro. Ad esempio se da dieci scalo a cinque chiarmamente grosso modo dimezzo il lavoro.

    Ad esempio gia dividendo in un gruppo di 4 o 5 dinamiche da aggressor e in uno di 4 o 5 di difesa del BB o BTN con non più di 5 flop dovrei coprire tot situazioni riguardanti i raisati.

    Ieri ho guardato un video di un tizio in inglese che spiegava come utilizzare flopzilla. Magicamente questo definiva i suoi range di call e raise al flop (hero BTN vs MP) e stoppava li l'esercizio passando al successivo. Chiaramente un ipotesi sarebbe studiare il "flop" che darebbe cmq un minimo di organicità ai miei studi 1)preflop 2)flop 3)??
    Non so se di per se avrebbe un senso o se andrei a complicare le cose per il futuro (turn e river), ma chiaramente la roba sarebbe piu veloce e nello stesso tempo si potrebbero analizzare piu situazioni.

    Ti ringrazio Magikarp per i suggerimenti.

  12. #12
    Tight Agressive L'avatar di ClouD
    Registrato il
    Apr 2015
    Posts
    231
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Se pensi di non riuscire a ricordarti quello che studi forse non dovresti giocare a poker. Anche se probabilmente sottovaluti le capacità mnemoniche di un cervello umano.

  13. #13
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2015
    Posts
    180
    Likes (Given)
    2
    Likes (Received)
    0

    Predefinito



    uhm mi era sfuggita il "anche se probabilmente sottovaluti .... " prolly dobbiamo editare :

    se il calcolo a spanne non è sbagliato e si parla di 80 ore (nessuno mi è ancora entrato nel merito della questione) considerando che posso dedicare 2-5 ore a settimana, stiamo parlando di 16 simpaticissime settimane sinceramente quando ero all'università dedicavo piu ore giornaliere obv e arrivato alla fine della prima lettura studio, piuttosto che presentarmi dal prof con scarse possibilità di superare l'esame, procedevo a una seconda lettura.... andiamo per 32 settimane a regime in modo da fissare e assimilare concetti

    è completamente e totalmente al di fuori delle mie intenzioni sinceramente. Oltre che probabilmente fin troppo spalmato per ottimizzare l'utilità della cosa.
    Anche il preflop, aldilà della validità e utilità del mio studio, che eventualmente è sindacabile, l'ho rivisto una seconda volta. sono state credo due sessioni di 10-15 ore nell'arco di quattro mesi.

    Posso anche ripromettermi di metterci piu impegno di due sessioni da 15 ore visto che parliamo di argomenti piu vasti e dettagliati, ma comunque non mi voglio n mesi di studio sinceramente. Non voglio diventare piu bravo di nessuno e pro di nulla, ho soltanto una sincera e stimolante curiosità
    Ultima modifica di picici87; 12-10-2016 alle 11:26

  14. #14
    Monkey Tilt L'avatar di BBMazzo
    Registrato il
    Oct 2012
    Località
    Genova
    Posts
    1,506
    Likes (Given)
    277
    Likes (Received)
    267

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Magikarp90 Visualizza Messaggio
    non è il fatto che giochiamo piu mani da aggressor, ma è il fatto che da aggressor abbiamo piu opzioni da studiare su tutte le street
    Puoi spiegare perchè secondo te ci sono più opzioni da studiare?

  15. #15
    Antonius
    Registrato il
    Aug 2010
    Posts
    2,490
    Likes (Given)
    3317
    Likes (Received)
    876

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BBMazzo Visualizza Messaggio
    Puoi spiegare perchè secondo te ci sono più opzioni da studiare?
    nel senso che quando coldcalliamo abbiamo meno opzioni visto che a parte bb, giocheremo quasi sempre ip e quindi o foldiamo o calliamo o raisiamo o bettiamo quando chekka con un range piu stretto rispetto a quando siamo aggressor che possiamo c/c c/f c/r o b/f b/c b/brokare o le combo da c/c flop per c/f turn su determinate carte ecc visto le infinite opzioni
    Se proprio vuoi ostentare ricchezza, non ti serve la macchina ultimo modello o il cellulare di ultima generazione. I veri ricchi hanno l’autista, la barca e la segretaria. Tutto il resto è una guerra tra poveri.

  16. #16
    Antonius
    Registrato il
    Aug 2010
    Posts
    2,490
    Likes (Given)
    3317
    Likes (Received)
    876

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da picici87 Visualizza Messaggio
    scusami tanto, cosa intendi per macroboard?

    L'unica via che sto pensando di intraprendere al momento è selezionare tot flop tipo Axx KQx T9x etc e girarli per tot dinamiche.
    Ad esempio è evidente che se riduco il numero di flop riduco il lavoro. Ad esempio se da dieci scalo a cinque chiarmamente grosso modo dimezzo il lavoro.

    Ad esempio gia dividendo in un gruppo di 4 o 5 dinamiche da aggressor e in uno di 4 o 5 di difesa del BB o BTN con non più di 5 flop dovrei coprire tot situazioni riguardanti i raisati.

    Ieri ho guardato un video di un tizio in inglese che spiegava come utilizzare flopzilla. Magicamente questo definiva i suoi range di call e raise al flop (hero BTN vs MP) e stoppava li l'esercizio passando al successivo. Chiaramente un ipotesi sarebbe studiare il "flop" che darebbe cmq un minimo di organicità ai miei studi 1)preflop 2)flop 3)??
    Non so se di per se avrebbe un senso o se andrei a complicare le cose per il futuro (turn e river), ma chiaramente la roba sarebbe piu veloce e nello stesso tempo si potrebbero analizzare piu situazioni.

    Ti ringrazio Magikarp per i suggerimenti.
    nel senso che un macroboard puo essere per esempio Aj7 monotone, o rainbow o con fd...inve se si vogliono analizzare infinite combinazioni di flop si puo vedere AJ3, Aj5, Aj9, AKJ, AQ9 ecc....
    Se proprio vuoi ostentare ricchezza, non ti serve la macchina ultimo modello o il cellulare di ultima generazione. I veri ricchi hanno l’autista, la barca e la segretaria. Tutto il resto è una guerra tra poveri.

  17. #17
    Monkey Tilt L'avatar di BBMazzo
    Registrato il
    Oct 2012
    Località
    Genova
    Posts
    1,506
    Likes (Given)
    277
    Likes (Received)
    267

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Magikarp90 Visualizza Messaggio
    a parte bb
    Ti mangio il cuore

    same as: Sono un analista ma non considero i razionali

    In linguaggio tecnico un sottoinsieme o raggruppamento quando si fa un modello viene chiamato subset (=sottoinsieme). Nel poker vengono utilizzati subset di flop per cercare di trarre conclusioni più rapidamente e migliori sono > è l'accuracy rispetto alla soluzione ideale.


    GL per il postflop, ci siamo sotto tutti quanti

    Ultima modifica di BBMazzo; 12-10-2016 alle 16:17

  18. #18
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2015
    Posts
    180
    Likes (Given)
    2
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Flop & possibili evoluzioni (combinare two-tones and raimbow)

    carte alte A87 & QT6
    carte basse 952
    possibilità scala J87
    pairati 882



    bo intanto mi stavo indirizzando su questa roba qui, obv non copre tutto ma gg son le cose che mi interessano di piu al momento. Il problema è ogni analisi appunto se prevede di ricombinare monotones twotones raimbow etc, oltre che le varie scelte di bet fold, bet call e similari su diversi run out probabilmente necessita anche piu di un ora dal momento che vado ad analizzare tutte le diramazioni. Quindi sto seriamente prendendo in considerazione ipotesi di bloccare tutta l'analisi al flop (magari salvando risultati). Limitando magari a vedere con equilab "analisi scenario" ma dando cmq una teorica stabilità alle mie scelta non solo nel preflop ma anche successivamente al flop....e turn a river come al solito crederò nel cuore delle carte!!
    Ultima modifica di picici87; 12-10-2016 alle 16:22

  19. #19
    Antonius
    Registrato il
    Aug 2010
    Posts
    2,490
    Likes (Given)
    3317
    Likes (Received)
    876

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BBMazzo Visualizza Messaggio
    Ti mangio il cuore

    same as: Sono un analista ma non considero i razionali

    In linguaggio tecnico un sottoinsieme o raggruppamento quando si fa un modello viene chiamato subset (=sottoinsieme). Nel poker vengono utilizzati subset di flop per cercare di trarre conclusioni più rapidamente e migliori sono > è l'accuracy rispetto alla soluzione ideale.


    GL per il postflop, ci siamo sotto tutti quanti

    be per forza a parte bb...xkè dipende tutto da quanto apre bottone a livello di size e di %
    Se proprio vuoi ostentare ricchezza, non ti serve la macchina ultimo modello o il cellulare di ultima generazione. I veri ricchi hanno l’autista, la barca e la segretaria. Tutto il resto è una guerra tra poveri.

  20. #20
    Calling Station L'avatar di coldfireman
    Registrato il
    Dec 2012
    Posts
    114
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    1

    Predefinito

    Secondo me se usi macro sottoinsiemi di flop così tanto macro non puoi evitare di analizzare anche turn e river, è "inutile" saper cosa fare flop ma appena oppo calla al turn siamo in "oddio e ora che cazzo faccio"

    Puoi utilizzare macro sottoinsiemi di turn del tipo, turn apre draw, turn chiude draw, turn paira, turn scende overcard etc..
    Ultima modifica di coldfireman; 12-10-2016 alle 17:25

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •