Citazione Originariamente Scritto da 00mattew00 Visualizza Messaggio
No, aspè.

Riconosco che ho scritto il messaggio precedente in maniera abbastanza confusionaria e posso essere risultato superficiale.

In realtà da sempre cerco di essere molto attento a tutti gli aspetti del gioco nel limite delle mie possibilità.

Mi rendo conto solo adesso che chiedere a uno che gioca i mid stakes se il 50 sia facile sia una cosa stupida.
Negli mtt non c'è una differenza così grande tra un 5€ e un 50€. O meglio i reg che giocano i 50€ spesso giocano anche i 10€. Scusa.

Bankroll managment.
VIvo con la mia fidanzata. Spendiamo circa 500€ al mese per uno.
Ho 20k circa di roll.
Penso che sia ok giocare il 50, ammesso e non concesso di essere vincenti.

Skill necessarie.
Questo discorso mi interessa molto.
Come ha scritto abso e altri mi sembra una cosa scema aspettare 500k per avere la certezza di battere un livello.


Spero di aver rimediato alla confusione del messaggio precedente.
Se quel bankroll è per il poker, e non ci devi campare, è abbastanza palese che sia leggermente abbondante per il nl50.

Riguardo le skill, io ti dico che il nl50 è ridicolo. Chi non batte il nl25 ti dirà che è il livello più difficile del mondo. Siam sempre lì. Il campione di 50k mani al nl25 vuol dire poco e nulla, e non azzarderei a prescindere di dirti di andare tranquillo nel lvl up, ripeto, non perchè sia dura, ma perchè sono totalmente all'oscuro di cosa tu sappia o non sappia. A prescindere da ciò, studio intenso per il nl50 non serve assolutamente. Però è un'idea in ottica futura, se è quello che vuoi fare è scalare.