Likes Likes:  546
Pagina 63 di 72 PrimaPrima ... 1353596061626364656667 ... UltimaUltima
Risultati da 1,241 a 1,260 di 1437

Discussione: Nuovo CoronaVirus

  1. #1241
    Cbet VIP User L'avatar di Gi01
    Registrato il
    Feb 2008
    Località
    Mezza Italia e Malta
    Posts
    6,077
    Likes (Given)
    226
    Likes (Received)
    905

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bluetiger85 Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo però mi chiedo in cosa abbiano fatto peggio. io vivo in Emilia ma sono del Sud. Da quello che vedo e sento in Emilia come al sud i comportamenti che hanno portato a molte vittime sono gli stessi sia nelle RSA che negli ospedali.

    Da cosa è attenuata la situazione nelle altre zone d'Italia rispetto alla Lombardia?
    Credo che non sia chiaro al 100% cosa sia successo in Lombardia. Io ho raccolto (molte) testimonianze dirette e ogni giorno me ne esce una nuova, e sono sicuro di sapere il bottom 10% perché questa cara gente starà mettendo tutta la polvere sotto il tappeto

    - Le RSA cui sono stati mandati i malati di covid
    - I reparti ospedalieri del tutto mixati senza separazione
    - Covid-presunti messi un pò ovunque negli ospedali, in attesa del tampone (qui da solo ci sono 5K morti)
    - Nessuno, ed intendo nessuno, meccanismo di tracking e controllo di potenziali contagiati con conseguente autocontagio in famiglia di decine di migliaia di persone
    - Nessun intervento sul territorio in alcun modo volto a tutelare le fasce a rischio
    - Interventi tardivi ed inefficienti nei tamponi. Gente che AD OGGI non ha ricevuto il tampone ed è 100% covid positiva (abbiamo casi anche qui sul forum). La mortalità per un under 50 di questo virus, se non hai tumori o sfighe grosse, è 0. Intendo 0. Se lo fai sedimentare senza uno straccio di protocollo medico non è zero. Se invece di un under 50% lo applichi ad un 75enne con problemi respiratori lo hai ucciso se intervieni con 15 giorni di ritardo
    - Un numero ancora più imbarazzante di ritardi sui tamponi per gli ospedalieri ed il personale medico, in parte ucciso, in parte diventato veicolo di contagio. Gente mandata a lavorare anche se palesemente col covid
    - Nessuno sharing di info su dove siano localizzati questi mirabolanti contagi (che sono almeno 20x in lombardia). Quindi nessuna possibilità di avere azione attiva per difendersi. Magari hai il pronto soccorso con 95% di positivi e lo lasci aperto

    La lista è ancora molto lunga. Non si sa nulla, ed ogni minuto che si scopre qualcosa ti viene da piangere
    Se proprio hai bisogno di dirmi qualcosa, contattami su https://www.facebook.com/giuliogi01

  2. #1242
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2010
    Posts
    568
    Likes (Given)
    54
    Likes (Received)
    26

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gi01 Visualizza Messaggio
    Credo che non sia chiaro al 100% cosa sia successo in Lombardia. Io ho raccolto (molte) testimonianze dirette e ogni giorno me ne esce una nuova, e sono sicuro di sapere il bottom 10% perché questa cara gente starà mettendo tutta la polvere sotto il tappeto

    - Le RSA cui sono stati mandati i malati di covid
    - I reparti ospedalieri del tutto mixati senza separazione
    - Covid-presunti messi un pò ovunque negli ospedali, in attesa del tampone (qui da solo ci sono 5K morti)
    - Nessuno, ed intendo nessuno, meccanismo di tracking e controllo di potenziali contagiati con conseguente autocontagio in famiglia di decine di migliaia di persone
    - Nessun intervento sul territorio in alcun modo volto a tutelare le fasce a rischio
    - Interventi tardivi ed inefficienti nei tamponi. Gente che AD OGGI non ha ricevuto il tampone ed è 100% covid positiva (abbiamo casi anche qui sul forum). La mortalità per un under 50 di questo virus, se non hai tumori o sfighe grosse, è 0. Intendo 0. Se lo fai sedimentare senza uno straccio di protocollo medico non è zero. Se invece di un under 50% lo applichi ad un 75enne con problemi respiratori lo hai ucciso se intervieni con 15 giorni di ritardo
    - Un numero ancora più imbarazzante di ritardi sui tamponi per gli ospedalieri ed il personale medico, in parte ucciso, in parte diventato veicolo di contagio. Gente mandata a lavorare anche se palesemente col covid
    - Nessuno sharing di info su dove siano localizzati questi mirabolanti contagi (che sono almeno 20x in lombardia). Quindi nessuna possibilità di avere azione attiva per difendersi. Magari hai il pronto soccorso con 95% di positivi e lo lasci aperto

    La lista è ancora molto lunga. Non si sa nulla, ed ogni minuto che si scopre qualcosa ti viene da piangere
    Non avevo dubbi gia' da Febbraio che saremmo stati retards a gestire situazioni del genere.
    Standard.

    Siamo un grande popolo.

  3. #1243
    Tight Agressive L'avatar di bluetiger85
    Registrato il
    Sep 2012
    Posts
    480
    Likes (Given)
    814
    Likes (Received)
    512

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gi01 Visualizza Messaggio
    Credo che non sia chiaro al 100% cosa sia successo in Lombardia. Io ho raccolto (molte) testimonianze dirette e ogni giorno me ne esce una nuova, e sono sicuro di sapere il bottom 10% perché questa cara gente starà mettendo tutta la polvere sotto il tappeto

    - Le RSA cui sono stati mandati i malati di covid
    - I reparti ospedalieri del tutto mixati senza separazione
    - Covid-presunti messi un pò ovunque negli ospedali, in attesa del tampone (qui da solo ci sono 5K morti)
    - Nessuno, ed intendo nessuno, meccanismo di tracking e controllo di potenziali contagiati con conseguente autocontagio in famiglia di decine di migliaia di persone
    - Nessun intervento sul territorio in alcun modo volto a tutelare le fasce a rischio
    - Interventi tardivi ed inefficienti nei tamponi. Gente che AD OGGI non ha ricevuto il tampone ed è 100% covid positiva (abbiamo casi anche qui sul forum). La mortalità per un under 50 di questo virus, se non hai tumori o sfighe grosse, è 0. Intendo 0. Se lo fai sedimentare senza uno straccio di protocollo medico non è zero. Se invece di un under 50% lo applichi ad un 75enne con problemi respiratori lo hai ucciso se intervieni con 15 giorni di ritardo
    - Un numero ancora più imbarazzante di ritardi sui tamponi per gli ospedalieri ed il personale medico, in parte ucciso, in parte diventato veicolo di contagio. Gente mandata a lavorare anche se palesemente col covid
    - Nessuno sharing di info su dove siano localizzati questi mirabolanti contagi (che sono almeno 20x in lombardia). Quindi nessuna possibilità di avere azione attiva per difendersi. Magari hai il pronto soccorso con 95% di positivi e lo lasci aperto

    La lista è ancora molto lunga. Non si sa nulla, ed ogni minuto che si scopre qualcosa ti viene da piangere
    Invece è chiarissimo ed è quello che succede anche da altre parti.
    Ti parlo della mia esperienza personale, mia sorella è diventata madre nei giorni scorsi quindi ha girato un po' nell'ospedale di Benevento.
    Quando è entrata le hanno fatto l'interrogatorio, chiedendole se avesse avuto qualche problema influenzale negli ultimi 15 giorni. Mia sorella ha detto no ms ha avuto un leggero raffreddore che gli aveva fatto perdere il senso del gusto e dell'olfatto. Quando lo ha riferito l'hanno dichiarata potenziale Covid. Eccesso di premura? Ma quando mai. L'hanno messa nel reparto con tutte le altre donne incinte, con infermieri senza nessun dispositivo di protezione individuale (nemmeno i guanti). Ha chiesto visto che pensate possa avere il virus mi fate il tampone? Han risposto assolutamente no.
    Mia sorella fortunatamente non dovrebbe avere il virus (chissà se ce l'ha o no), ma se lo avesse avuto la piazzate in mezzo a tutti gli altri?

    Per quanto riguarda il tracking, è inesistente non solo in Lombardia (credo si sia iniziato per bene solo in Veneto). Tra l'altro ti avevo scritto qualcosa in merito rispondendoti in un altro post al quale non hai dato più replica.
    Ti porto ancora esempi, la signora che abita al piano di sopra sono ormai 20 giorni che è intubata in terapia intensiva per covid. Vive con il marito e la figlia che hanno avuto una leggere febbre. Parlando dal balcone con il tipo gli ho chiesto se almeno loro avessero fatto il tampone. Chiaramente ha detto di no, non te lo fanno se non stai crepando in ospedale. Se non lo fanno alle persone conviventi di gente intubata, come si può pensare che gente che comunque condivide spazi comuni (ascensori, scale) tipo me possa essere trackata? Vivo in Emilia non nel Burundi. Emilia.

    Per quanto riguarda le RSA basta che googoli un po' e le trovi in tutte le province. Avevo letto un articolo a metà mese che diceva che in Emilia Romagna da dati ISS le morti in % nelle case di riposo sono le più alte d'Italia.
    Poi i numeri in assoluto sono più alti in Lombardia perchè lì ci sono più RSA.

    Io vedo gli stessi problemi della Lombardia non solo in Lombardia, se poi voi dove vivete avete altre esperienze sono curioso di conoscerle.
    Ultima modifica di bluetiger85; 21-04-2020 alle 11:27
    per caso coachi? Vorrei passare al nlh e sono disposto a dedicarmi anima e corpo al giochino. So che saresti l'insegnante giusto per me perchè non me ne faresti passare 1

    niente coccole al gatto o 5 minuti a letto in piu con la ragazza solo stove, studio e grinding. Ma non mi interessa se poi avrò ragione con i risultati.

    Ps, son disposto a fare level up da livelli che non batto e a insultare tutti se richiesto. Spero che valuterai questa richiesta

  4. #1244
    Monkey Tilt L'avatar di banditos
    Registrato il
    Feb 2011
    Località
    hijack
    Posts
    1,231
    Likes (Given)
    207
    Likes (Received)
    564

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da onaka Visualizza Messaggio
    Non avevo dubbi gia' da Febbraio che saremmo stati retards a gestire situazioni del genere.
    Standard.

    Siamo un grande popolo.
    Scusami però con la retorica populista del "siamo un grande popolo" , facciamo tutti schifo et similia si potrebbe anche finirla dal momento che non aggiunge nulla alla discussione. Qui vi è da ricercare responsabilità gestionali, politiche etiche penali e civili, qui non si tratta di fare di tutta un'erba un fascio poiché proprio questa deriva e questo pensiero ci ha portato ad avere una classe dirigente inetta come quella attuale. Ritengo che in Lombardia Fontana abbia le sue gravissime responsabilità così come gli assessori e le varie direzioni sanitarie sia pubbliche che private, responsabilità che purtroppo nessuno ammetterà in prima persona ma cercherà di far ricadere su qualcuno più in basso nella catena di comando, atteggiamento sempre più comune in ogni campo della vita sociale e civile. Non è un discorso di appartenenza ad una fazione politica, il Veneto a guida Lega non ha fatto scellerate scelte portando un intero paese sull'orlo del baratro economico e con la colpa di aver mandato a morire migliaia di persone. Lo ripeto: avessero un minimo di dignità dovrebbero presentare le dimissioni seduta stante e dovrebbero chiedere scusa a tutto il paese ed invece assisteremo al solito patetico teatrino e dovremmo aspettare la solita magistratura che tra una decina d'anni emetterà la sentenza penale anche se mi auguro che i lombardi e gli italiani ci mettano meno tempo a dare un loro giudizio etico e politico

  5. Likes filippo, Nunho liked this post
  6. #1245
    Cbet VIP User L'avatar di sgamble
    Registrato il
    Oct 2007
    Posts
    2,989
    Likes (Given)
    16
    Likes (Received)
    875

    Predefinito

    È questo che non si capisce: come è possibile che in lombardia ci sia un numero di morti cosí tanto piú alto rispetto alle altre regioni se bene o male le carenze e i punti deboli sono gli stessi.

    Io comunque sono davvero curioso di vedere i risultati dei test sierologici (che se dio vuole cominceranno presto) per sapere finalmente l estensione effettiva del contagio

    Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
    chi fa di se stesso una bestia si sbarazza della pena di essere uomo. (dr. Johnson)

  7. #1246
    Tight Agressive L'avatar di bluetiger85
    Registrato il
    Sep 2012
    Posts
    480
    Likes (Given)
    814
    Likes (Received)
    512

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sgamble Visualizza Messaggio
    È questo che non si capisce: come è possibile che in lombardia ci sia un numero di morti cosí tanto piú alto rispetto alle altre regioni se bene o male le carenze e i punti deboli sono gli stessi.

    Io comunque sono davvero curioso di vedere i risultati dei test sierologici (che se dio vuole cominceranno presto) per sapere finalmente l estensione effettiva del contagio

    Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
    Non me lo spiego nemmeno io.

    Un fattore potrebbe essere l’esposizione intesa come numero di persone che potrebbero essere coinvolte. In questo senso il numero alto delle RSA in Lombardia può spostare un po’ di numeri ma bisognerebbe verificare meglio.
    per caso coachi? Vorrei passare al nlh e sono disposto a dedicarmi anima e corpo al giochino. So che saresti l'insegnante giusto per me perchè non me ne faresti passare 1

    niente coccole al gatto o 5 minuti a letto in piu con la ragazza solo stove, studio e grinding. Ma non mi interessa se poi avrò ragione con i risultati.

    Ps, son disposto a fare level up da livelli che non batto e a insultare tutti se richiesto. Spero che valuterai questa richiesta

  8. #1247
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Mar 2009
    Posts
    505
    Likes (Given)
    134
    Likes (Received)
    65

    Predefinito

    Quando una persona non la vuoi mai al tavolo ora piu che mai


    Spoiler:

  9. #1248
    Scandinavian LAG L'avatar di happylittleboozer
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    894
    Likes (Given)
    628
    Likes (Received)
    302

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da onaka Visualizza Messaggio
    Grazie per la testimonianza. Ma secondo te, da quel che vedi nella tua zona, si puo condurre una vita seminormale cercando di proteggere le categorie a rischio quali anziani e immunodepressi?

    La domanda in sostanza è capire se questo virus riempirebbe cmq gli ospedali anche se venissero protette le fasce piu deboli. Che ne pensi?
    E' quello che speriamo tutti di tornare a una vita seminormale, di sicuro proteggendo le categorie a rischio non si può ottenere peggio di quello che è successo, quindi gli ospedali sarebbero sicuramente meno oberati.

    Ma un conto sono le intenzioni, è preoccupante vedere come (non) sono organizzate e attrezzate le strutture sanitarie e tutto il sistema di supporto per l'emergenza (numeri utili, medici di base sostitutivi,croce rossa) .
    "finisco questa sessione e poi trombiamo; se vuoi, puoi cominciare da sola." (cit. astrognauta)

  10. #1249
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2011
    Posts
    97
    Likes (Given)
    267
    Likes (Received)
    268

    Predefinito

    Fonte Ministero Salute: la mortalità al Nord da settembre 2019 a aprile 2020



    trend dal 2016




    Edit: articolo che conferma quanto detto da molte persone nel 3d

    https://www.ilpost.it/2020/04/22/lom...-non-esistono/
    Ultima modifica di filippo; 22-04-2020 alle 10:55

  11. #1250
    Scandinavian LAG L'avatar di gudariak
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    967
    Likes (Given)
    266
    Likes (Received)
    1965

    Predefinito

    Provo a ricapitolare:

    La gestione è imbarazzante, Fontana non ha migliorato la sua immagine dal famoso video della mascherina, anzi etc, etc, etc.

    Proviamo a ipotizzare uno scenario:
    Non abbiamo minimamente le capacità diagnostiche per testare la popolazione (virus o anticorpi), nemmeno dal punto di vista statistico serio.

    Quindi di dati certi nemmeno l'ombra.l'unica cosa che possiamo determinare con ragionevole certezza è l'occupazione delle terapie intensive e ingressi al pronto soccorso, e i delta del morti YoY.

    i morti crescono a dismisura specialmente nelle fascie di popolazione anziana.
    Gli ospedali iniziano a vedere la luce.

    Basta. non sappiamo altro.

    Nel frattempo siamo chiusi in casa, limitando i vettori di contagio a le famiglie e servizi sanitari ( probabilmente anche supermercati, ma non mi sembra che ci sia una strage di cassiere prossime alla pensione)
    sufficiente per mantenere un flusso di ingressi nel pronto soccorso, in diminuzione ma sempre importanti.

    Ma.

    Ogni volta che si fanno dei test a tappeto su una popolazione determinata, viene fuori che il tasso di penetrazione del virus è altissimo ( caso emblematico in USA: Una prigione, un malato positivo, tutti gli altri positivi sani)

    Mi fa pensare che di virus in giro ce ne sia davvero tanto.

    Il che è un bene. per molti fattori:
    - La mortalità è più bassa del previsto.
    - Ci stiamo già convivendo con il virus.
    - Stiamo creando immunità di gregge ( ammesso che il Covi-19 crei immunità, ma questa è un'altra storia)

    Con queste premesse, credo che l'unico gauge che serve per gestire la fase 2 sia l'occupazione degli ospedali.
    Prima o poi dovremmo contagiarci tutti, basta farlo con una velocità che ci permetta di reggere in ospedale.

    in questa ottica, e considerato che questo stronzo non colpisce i bambini, tempo che tireranno fuori il vaccino sarà diventato inutile:

    I vecchi moriranno con buona pace del INPS ( sono sessantenne, fumatore, iperteso e sovrappeso, quindi io dovrei stare in questa casellina)
    Gli adulti e i bambini si immunizzeranno da soli
    e business as usual.

    Il Covid-19 porterà la aspettativa di vita indietro di 20 anni, moriremmo a 75 invece che a 82... e sticazzi.

    Resta da risolvere quali rubinetti dobbiamo usare per regolare il flusso di malati per non debordare gli ospedali e siamo a posto.

    Ma di rubinetti ne parliamo in un altro post.
    Writing The Fucking Manual of life:
    Cronache di un Natural Born Fish (Ricordi, Racconti e altre Follie)


    "Guda è il Laliberté dei Micros." (chat Pokerstars)

  12. Likes sbabola65 liked this post
  13. #1251
    Tight Agressive L'avatar di SoloOkki
    Registrato il
    Jun 2009
    Posts
    347
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    14

    Predefinito

    Secondo me c'è sempre qualcosa che ci sfugge di tutta questa situazione perché ci sono troppe cose che non tornano, voi qua pensate quasi tutti che in Italia la % dei già contagiati sia sull'ordine del 10-20% a salire, secondo è ESTREMAMENTE più bassa.

    Ad esempio in Corea del Sud, che probabilmente è la più efficace a fare i tamponi e il tracciamento dei positivi, si ritrova con soli 10K infetti (e 200 morti, verrebbe un % circa di letalità...), sono numeri troppo bassi considerando la mole di tamponi che hanno fatto (e anche ben selezionati)

    Anche il caso dell'India secondo me è interessantissimo, un miliardo e passa di persone, densità altissima, condizioni generali dell'igiene basse, vicinanza e immagino anche collegamenti forti con la Cina, il lockdown lo hanno iniziato a metà marzo, ma vedendo anche le immagini che girano è stato un fail abbastanza grosso, eppure ha solo 650 morti a 3 mesi dallo scoppio del virus a Wuhan...
    Pace & Chiudo

  14. #1252
    Scandinavian LAG L'avatar di jacson
    Registrato il
    Aug 2012
    Posts
    523
    Likes (Given)
    556
    Likes (Received)
    371

    Predefinito

    Vabbè ma certi paesi tipo India se muore qualcuno lo buttano in un fosso e sti cazzi, nemmeno ci vanno in ospedale

  15. #1253
    Tight Agressive L'avatar di SoloOkki
    Registrato il
    Jun 2009
    Posts
    347
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jacson Visualizza Messaggio
    Vabbè ma certi paesi tipo India se muore qualcuno lo buttano in un fosso e sti cazzi, nemmeno ci vanno in ospedale
    Ma mica potresti nascondere una roba simile nel 2020, dove sono i video degli ospedali strapieni? le fosse comuni? etcetc
    Pace & Chiudo

  16. #1254
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    1,839
    Likes (Given)
    977
    Likes (Received)
    943

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SoloOkki Visualizza Messaggio
    Secondo me c'è sempre qualcosa che ci sfugge di tutta questa situazione perché ci sono troppe cose che non tornano, voi qua pensate quasi tutti che in Italia la % dei già contagiati sia sull'ordine del 10-20% a salire, secondo è ESTREMAMENTE più bassa.

    Ad esempio in Corea del Sud, che probabilmente è la più efficace a fare i tamponi e il tracciamento dei positivi, si ritrova con soli 10K infetti (e 200 morti, verrebbe un % circa di letalità...), sono numeri troppo bassi considerando la mole di tamponi che hanno fatto (e anche ben selezionati)

    Anche il caso dell'India secondo me è interessantissimo, un miliardo e passa di persone, densità altissima, condizioni generali dell'igiene basse, vicinanza e immagino anche collegamenti forti con la Cina, il lockdown lo hanno iniziato a metà marzo, ma vedendo anche le immagini che girano è stato un fail abbastanza grosso, eppure ha solo 650 morti a 3 mesi dallo scoppio del virus a Wuhan...
    Se la % dei contagiati reali fosse stata estremamente più bassa, non avremmo avuto una pandemia imo. Significherebbe che questo virus è stato tanto letale qui in Europa. E un virus per diffondersi tanto, ha bisogno di essere molto contagioso ma creare meno danni possibili. E' la dinamica epidemiologica. Poi certo, un giorno potrebbe nascere un virus molto letale ma subdolo; del tipo infetto tanto, nei primi giorni sto "silenzioso" e continuo a infettare, poi i sintomi quando si rivelano sono spesso letali. Ma qua parliamo di uno scenario apocalittico, e questo Coronavirus sicuro non è il candidato per uno scenario del genere.
    Io cerco di focalizzarmi sul termine "Per" e "Con" Coronavirus; perchè mentre nella prima dicitura sono i deceduti ufficiali reali a causa del percorso totale del virus, l'altra è una stima che usano anche per l'influenza stagionale annuale.
    Però il punto è, senza mettere in discussione la serietà del problema e della gravità : Come la calcolano la stima? in base a quali criteri di mortalità? Avevo fatto una domanda a proposito qualche post precedente. A maggior ragione che questo virus la scienza lo conosce poco, che criterio si usa nella stima di mortalità "Con" Covid e non "Per" Covid?

    Edit: Capisci che senza sapere di preciso la modalità del calcolo sulla stima, rimane tutto poco chiaro e far passare un virus con letalità reale 20% a 1% e viceversa è un attimo.
    Ultima modifica di vanbred; 23-04-2020 alle 00:06

  17. #1255
    Cbet VIP User L'avatar di sgamble
    Registrato il
    Oct 2007
    Posts
    2,989
    Likes (Given)
    16
    Likes (Received)
    875

    Predefinito

    ma lo avete visto Trump che pensa di curare il covid con il sole e facendo iniziezioni di dinfettante?

    https://www.lastampa.it/topnews/prim...ano-1.38756219

    Gli analfabeti che abitano nelle paludi della luisiana e che si scopano tra consanguinei finisce che ci credono e lo fanno davvero.

    questo è un pericolo pubblico. Roba che in confronto Berlusconi è davvero un pivello.
    Sto personaggio dovrebbe essere "presitente di monto"? Sto video ha fatto il giro del mondo cazzo. Altro che Fontana che non riesce a mettersi la mascherina.
    Non può essere neppure questioen di sparare cazzate per distoglier l'attenzione da altri problemi perchè è troppo oltre. La realtà ha superato Leslie Nielsen che fa la caricatura del presidente.

    In Italia ci piace anche tanto autoflagellarci e pensaresempre che gli altri siano meglio di noi, ma questi stanno messi male. Nessuno nega che l'emergenza in Italia sia gestita con errori enormi, ma non è che altrove ci siano dei fenomeni a prendere le decisioni.
    Ultima modifica di sgamble; 24-04-2020 alle 16:58
    chi fa di se stesso una bestia si sbarazza della pena di essere uomo. (dr. Johnson)

  18. Likes Prasty, bluetiger85 liked this post
  19. #1256
    Tight Agressive L'avatar di bluetiger85
    Registrato il
    Sep 2012
    Posts
    480
    Likes (Given)
    814
    Likes (Received)
    512

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sgamble Visualizza Messaggio
    ma lo avete visto Trump che pensa di curare il covid con il sole e facendo iniziezioni di dinfettante?

    https://www.lastampa.it/topnews/prim...ano-1.38756219

    Gli analfabeti che abitano nelle paludi della luisiana e che si scopano tra consanguinei finisce che ci credono e lo fanno davvero.

    questo è un pericolo pubblico. Roba che in confronto Berlusconi è davvero un pivello.
    Sto personaggio dovrebbe essere "presitente di monto"? Sto video ha fatto il giro del mondo cazzo. Altro che Fontana che non riesce a mettersi la mascherina.
    Non può essere neppure questioen di sparare cazzate per distoglier l'attenzione da altri problemi perchè è troppo oltre. La realtà ha superato Leslie Nielsen che fa la caricatura del presidente.

    In Italia ci piace anche tanto autoflagellarci e pensaresempre che gli altri siano meglio di noi, ma questi stanno messi male. Nessuno nega che l'emergenza in Italia sia gestita con errori enormi, ma non è che altrove ci siano dei fenomeni a prendere le decisioni.
    Esatto. D’altronde siamo italiani, son sempre più fighi gli altri e noi siamo sempre incapaci.
    per caso coachi? Vorrei passare al nlh e sono disposto a dedicarmi anima e corpo al giochino. So che saresti l'insegnante giusto per me perchè non me ne faresti passare 1

    niente coccole al gatto o 5 minuti a letto in piu con la ragazza solo stove, studio e grinding. Ma non mi interessa se poi avrò ragione con i risultati.

    Ps, son disposto a fare level up da livelli che non batto e a insultare tutti se richiesto. Spero che valuterai questa richiesta

  20. #1257
    Scandinavian LAG L'avatar di flamna
    Registrato il
    Jul 2009
    Località
    Cera di Cupra
    Posts
    891
    Likes (Given)
    1055
    Likes (Received)
    944

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bluetiger85 Visualizza Messaggio
    Esatto. D’altronde siamo italiani, son sempre più fighi gli altri e noi siamo sempre incapaci.
    è come prendere 3 all'esame ed esultare xchè gli alltri prendono 2
    [17:44:51] Luca BlackMamba33 Bisconti: bon vado a comprare il computer poi torno a whinare per il computer merdoso di mio padre che con 4 tavoli di pipolz
    [17:44:55] Luca BlackMamba33 Bisconti: lagga come
    [17:45:02] Luca BlackMamba33 Bisconti: flamna circondato da fighe


    Flamna ha l'indubbia qualità, che raggiunge vette ineguagliate se non dal buon yomik , di essere proprio sul pezzo. Ma proprio che la casa è tappezzata di Pulitzer, eh!

    cit Raistlin

  21. Likes bluetiger85 liked this post
  22. #1258
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Mar 2009
    Posts
    505
    Likes (Given)
    134
    Likes (Received)
    65

    Predefinito

    il disinfettante contenuto nei prodotti per pulire le piscine , la clorochina, è l'elemento chimico alla base del primo vaccino contro la malaria che ha effetto contro il covid. Gli effetti collaterali sono pesanti fino alla cecita' e solo un medico puo' prescrivere tale farmaco con le dosi indicate.

    Alcuni americani si sono curati da soli con il disinfettante e si sono sentiti male.. perché non prescritto dal medico.

    Coronavirus. Ema: “Rischio di gravi effetti collaterali con utilizzo di clorochina e idrossiclorochina. Effetti su Covid-19 non dimostrati”
    A ricordarlo è l'Ente regolatorio europeo sottolineando come alcuni studi clinici che stanno attualmente studiando l'efficacia della clorochina o dell'idrossiclorochina nel trattamento di Covid-19 utilizzano dosi più elevate di quelle raccomandate per le indicazioni autorizzate. "Mentre possono verificarsi gravi effetti collaterali con le dosi raccomandate, dosi più elevate possono aumentare il rischio di questi effetti collaterali".

    23 APR - "La clorochina e l'idrossiclorochina possono causare problemi del ritmo cardiaco e questi potrebbero essere aggravati se il trattamento viene combinato con altri medicinali, come l'azitromicina antibiotica, che hanno effetti simili sul cuore". A ricordarlo è l'Ema, sottolineando come studi recenti abbiano rilevato anche alcuni casi fatali. I due farmaci vengono ultimamente utilizzati anche per il trattamento al Covid-19.

    L'Ente regolatorio europeo ricorda come la clorochina e l'idrossiclorochina siano attualmente autorizzate per il trattamento della malaria e di alcune malattie autoimmuni. "Oltre agli effetti collaterali che colpiscono il cuore, sono noti per causare potenzialmente problemi al fegato e ai reni, danni alle cellule nervose che possono portare a convulsioni (attacchi) e ipoglicemia (ipoglicemia)".

    Quanto al loro utilizzo per il trattamento del Covid-19, "i dati clinici sono ancora molto limitati e inconcludenti e gli effetti benefici di questi medicinali contro il Covid-19 non sono stati dimostrati".

    "Alcuni studi clinici che stanno attualmente studiando l'efficacia della clorochina o dell'idrossiclorochina nel trattamento di Covid-19 utilizzano dosi più elevate di quelle raccomandate per le indicazioni autorizzate. Mentre possono verificarsi gravi effetti collaterali con le dosi raccomandate, dosi più elevate possono aumentare il rischio di questi effetti collaterali, inclusa un'anomala attività elettrica che influenza il ritmo cardiaco (prolungamento dell'intervallo di QT)".



    Da qui la raccomandazione agli operatori sanitari di "monitorare attentamente i pazienti con Covid-19 che ricevono clorochina o idrossiclorochina e di tenere conto dei problemi cardiaci preesistenti che possono rendere i pazienti più inclini a problemi del ritmo cardiaco. Dovrebbero considerare attentamente la possibilità di effetti collaterali, in particolare con dosi più elevate, e prestare particolare attenzione quando si associa il trattamento con altri medicinali come l'azitromicina che possono causare effetti collaterali simili sul cuore".

    E ancora, l'Ema ricorda come "numerosi studi clinici randomizzati di grandi dimensioni stanno esaminando i benefici e i rischi della clorochina e dell'idrossiclorochina in pazienti con Covid-19. Nel contesto di Covid-19, questi medicinali devono essere utilizzati solo nell'ambito di studi clinici o in linea con i protocolli concordati a livello nazionale. Non devono essere utilizzati senza prescrizione medica e senza la supervisione di un medico".
    https://www.quotidianosanita.it/scie...icolo_id=84441

  23. #1259
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    1,839
    Likes (Given)
    977
    Likes (Received)
    943

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flamna Visualizza Messaggio
    è come prendere 3 all'esame ed esultare xchè gli alltri prendono 2
    Tolta la Germania che non fa testo perchè si sa che sono "ossessionati" dalla perfezione gestionale, tutti gli altri maggiori Stati europei sono messi molto simili/peggio a noi.
    Non per giustificare i nostri errori palesi, ma per evidenziare che il problema è di difficilissima gestione sanitaria.
    Alla fine tutti stiamo pagando lo stesso errore, seppure i virologi ed epidemiologi era un po' di anni che avvertivano : non avere un piano/protocollo pre-epidemico/pandemico, con conseguente mancanza di attrezzatura sanitaria preventiva(più posti in TI, mascherine, etc etc).
    Ultima modifica di vanbred; 24-04-2020 alle 22:50

  24. #1260
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Mar 2009
    Posts
    505
    Likes (Given)
    134
    Likes (Received)
    65

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •