Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Poker Chips

SNG – E’ ogni edge realmente un edge ?

Uno dei dibattiti piu’ comuni tra i giocatori di sit and go : Prendersi uno spot +EV soltanto perche’ e’ +EV, oppure aspettare “uno spot migliore” ?

Prima di condividere con voi la mia opinione sull’ argomento, vorrei precisare che quanto segue non vuole in alcun modo indicarvi quale sia il modo migliore di giocare, ma si tratta, ripeto, della sola mia opinione personale.
Senza ulteriori indugi provero’ ora ad esporre le mie idee sulla questione ed a rispondere al quesito “E’ ogni edge realmente un edge ?”.

Analizziamo con SNGWizard uno spot molto comune delle fasi intermedie di un SNG.
Sono presenti 8 giocatori al tavolo, blinds 75/150, tutti foldano fino a noi sullo small blind con uno stack medio. Abbiamo 1500 chips, cosi’ come il big blind.
In questa mano assumeremo che il BB callera’ il nostro shove precisamente con il 20% delle mani (33+, A4+, A2s+, KQ, KTs+), e che le nostre uniche opzioni siano il push o il fold.
Abbiamo 32o, che cosa facciamo ?

Analizziamo ora la medesima situazione dal punto di vista del BB che si trova a dover affrontare lo shove. Assumeremo che lo small blind shovi il 100% delle sue mani.
Con che range callereste ? Nel nostro esempio avete T7s, che cosa fate ?

Ho scelto di cancellare per il momento alcuni numeri, dato che onestamente la maggior parte della gente quando utilizza SNGWizard si limita al guardare “Push” o “Fold”.
Avete idea di quello che state facendo ? Esaminiamo se un edge e’ realmente un edge.

Con 32o shovate e con T7s callate. Entrambi gli edge sono nell’ immagine seguente.

I due edge sono quasi identici. Interessante. Un edge di .12 e’ significativo in un SNG da $16. Ogni edge di .12 che guadagnate aumentera’ il vostro ROI dell’ 1% ($135 di montepremi x .12% del montepremi = 16.2 cents).
Quindi, se in ogni SNG che giocate riusciste a trovare un ulteriore edge di .48, aumentereste il vostro ROI del 4%. Piu’ facile a dirsi che a farsi ovviamente. Dovreste aumentare il vostro edge di .48 in media in ogni SNG che giocate.

Ad ogni modo, quello che voglio chiedervi e’ : E’ ogni .12 realmente equivalente ad ogni altro .12 ?
Sembra una domanda stupida ad essere onesti. Ecco cio’ che la gente non considera su SNGWizard.

Probabilita’ di sopravvivenza. Ogni edge ha una diversa probabilita’ di sopravvivenza ad esso correlata. Quando shovate 32o, quanto spesso resterete in gioco ? L’ 80% delle volte BB foldera’ ed il restante 20% di volte in cui verrete callati vincerete il 27.8% delle volte.

Questo significa che rimarrete in gioco circa l’ 85.54% delle volte. Arrotondiamo a 85%.
Quando callate con T7s, quanto spesso vincerete contro ATC ?

Arrotondiamo a 51%. Due edge di .12 non sono chiaramente identici se in un caso sopravvivete l’ 85% delle volte e nell’ altro soltanto il 51%.
Alcune persone potrebbero dire che questo viene compensato dal fatto che quando vincete con T7s finite con l’ avere uno stack di 3000 chips, che e’ ovviamente migliore di uno stack di 1650 (l’ 80% delle volte) quando shovate dallo SB ed il BB folda.
Lo stack medio che si ottiene shovando o callando e’ calcolabile ed e’ precisamente di 1487 e 1519 rispettivamente.
Il call vale in media 32 chips piu’ dello shove, restate tuttavia in gioco il 34% in meno delle volte.

Un paio di questioni che potrebbero sorgere sono : “Ma 3000 chips sono molto meglio di 1650”. Si, lo sono. Ma se avere 3000 chips significa averne 0 il 49% delle volte la cosa non e’ piu’ tanto bella. “Ma con 3000 chips si possono fare piu’ cose che con 1650”. Questo e’ altrettanto vero. Ma cosa succede quando fate double up ? Riprendete a foldare perche’ siete ancora 7 handed.

Alcuni giocatori di SNG si consumano nel prendere ogni edge +EV che trovano, ignorando le conseguenze (swings enormi derivanti dal prendere ogni 51/49 che riescono a trovare).
Non pensano a tutti gli edge futuri che non saranno in grado di prendere perche’ gia’ eliminati.
Lo scopo del gioco e’ il massimizzare la propria equity complessiva, non di massimizzare l’ equity di ogni singola mano. Verro’ probabilmente criticato per questa affermazione.

Diamo uno sguardo a cio’ che SNGWizard non considera.
Chi e’ il giocatore che sta shovando ? Assumo sia un buon giocatore e che stia shovando abbastanza wide per giustificare il call. Questa potrebbe essere una motivazione a favore del call, perche’ eliminereste l’ unico avversario forte al tavolo (se state facendo una buona table selection) e dovrete probabilmente affrontare meno shove sul vostro big blind nel proseguo della partita.
Diciamo che lo small blind sia Spacegravy. In che modo eliminarlo il 51% delle volte influira’ sul proseguo della partita ? Aspettate, chi sono gli altri giocatori al tavolo ? Nessuno si pone queste domande.
Per SNGWizard, sono soltanto UTG e UTG+1, dei John Doe senza alcuna implicazione futura.
Tuttavia nel mondo reale questi giocatori sono persone con range e stili di gioco che vale la pena prendere in considerazione.

Come puo’ un edge di .12 essere lo stesso .12 ad un tavolo con 8 Spacegravy ?
A quel tavolo la partita si sviluppera’ in modo totalmente diverso rispetto ad un tavolo con voi, Spacegravy e 7 fish.
Perche’ prendersi un 51/49 quando meta’ del tavolo si gioca lo stack con second pair al flop ?
Due edge di .12 non sono sempre uguali, ed un edge non e’ sempre cio’ che appare essere.
SNGWizard e’ un’ istantanea di una singola mano. Non e’ in grado di prendere in considerazione lo sviluppo futuro della partita. L’ unico elemento che puo’ farlo siete VOI.

Se state giocando con 8 Spacegravy, va bene, callate perche’ non credo troverete spot migliori piu’ avanti. Tuttavia, con 7 fish al tavolo, sareste stupidi a rinunciare a tutte le occasioni migliori che vi si presenteranno in futuro.
In breve, prendersi ogni singolo edge positivo che vi capita non e’ una buona idea, perche’ gli edge non sono tutti uguali.

Pensate a cio’ che state facendo quando prendete un edge. Se dovete scegliere tra shovare\foldare o callare, dovreste sempre optare per lo shove, perche’ porta a swing minori. Non varianza. Swing. Varianza significa deviazione dalla media, non “mi ha preso due out al river”.
Preferisco sempre shovare piuttosto che callare nelle fasi iniziali dei SNG perche’ voglio essere ancora in gioco in bolla, 3 handed ed heads-up contro avversari scarsi.

Buona fortuna nel lungo periodo.

– Glitrl

Fonte : http://forumserver.twoplustwo.com/36/stt-strategy/3-5k-post-edge-really-edge-743669/

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.