Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Poker Chips

SNG – Open-shovare 15x dallo Small Blind

Questa e’ la situazione : Siete sullo Small Blind con uno stack intermedio ed il pot e’ unopened. La vostra mano e’ troppo forte per poter foldare ma allo stesso tempo pensate che shovare sia eccessivo.

 

$220+16 Turbo 6-max No Limit Holdem Tournament
Blinds: t50/t100 (5 players)

UTG: t1330
CO: t2705
Button: t1730
Hero: t1580
BB: t1655

Pre-flop: (5 players) Hero is SB with Ah9c
3 folds, Hero raises all-in t1580…

Se volete shovare 15 BB dallo small blind, A9o non e’ una brutta mano per farlo.
Raisando, callereste probabilmente un re-raise in ogni caso, ma il valore della vostra mano non aumenterebbe considerevolmente anche assegnando un range di re-steal molto ampio all’ avversario.
Lo shove e’ profittevole indipendentemente dal range di call di villain. Semplicemente il vostro EV non aumenta raisando per dare modo a villain di re-stealare con un range piu’ ampio di quello con cui callerebbe lo shove.

Il push\fold e’ il caso limite in cui callate il push dell’ avversario ogni volta in cui aprite con un raise standard e villain re-shova. Possiamo semplicemente guardare a diversi valori di open-shove per vedere come la mano si comporta contro un range piu’ ampio.
Prendete tre mani vicine tra loro nella scala S-C : A9o, KQs, e 44.
Se villain ha un calling range standard di 15%, le tre mani hanno un valore simile.
Allargando il range, il valore di A9o non cambia molto, mentre quello di KQs e 44 peggiora considerevolmente, il che significa che dovreste essere in grado di raise-foldare o giocare un flop piu’ profittevolmente con 44 rispetto ad A9o.

Contro un avversario LAG che re-steala molto wide, diciamo un 45%, e’ molto piu’ profittevole raise\callare con KQs il 100% delle volte piuttosto che open-shovare, mentre con 44 avviene il contrario.
Questo assumendo che villain valuti le mani secondo la scala S-C, che non e’ perfetta ma probabilmente abbastanza precisa dal rendere corretti questi tipi di modelli per la maggior parte della gente.
Il prossimo passo e’ il classificare le mani in modo da capire quali sono le migliori per raise\callare, raise\foldare, ed open-shovare in questi spots.

Il grafico proposto rappresenta l’ EV dello shovare rispetto a quello del foldare dallo small blind nella mano precedente, secondo i risultati ottenuti con SNGWizard. Ho inserito l’ EV come una funzione del calling range del BB per quattro diverse mani.
Ho scelto queste specifiche mani per le seguenti ragioni : Una e’ la mano in questione, A9o. Due delle altre, 44 e KQs, sono direttamente successive ad A9o nella scala Sklansky-Chubukov.
Queste mani hanno anche circa lo stesso EV di shove contro un calling range del 10-15%, che e’ piu’ o meno quello da cui possiamo ragionevolmente aspettarci di essere callati.
L’ EV del push di circa +0.5% ci conferma come lo shovare non sia affatto terribile con alcuna di queste mani.
La questione diventa quindi se possiamo giocarle piu’ profittevolmente raisando meno preflop, anche pianificando di callare ogni volta in cui BB re-shova.

Sto assumendo che raisando meno preflop, piu’ o meno intorno ai 3 BB, il BB re-shovi con un range piu’ ampio di quello con cui avrebbe callato un nostro shove, per via della fold equity che pensa di avere.
Diciamo quindi che tutte le mani giochino in modo uguale dopo il flop. Questo non e’ esattamente vero, ma se lo fosse ci obbligherebbe a ragionare soltanto sulla situazione preflop nel definire il valore della mano.
Diciamo che il BB shovi il top 25% delle mani contro un raise standard. Callando ogni volta con A9o, il differenziale continua ad essere +0.5%. Cala di poco, ma non molto. Facendo la stessa giocata con 44 perdiamo invece molto valore, portando il differenziale a +0.3%, per via delle molte mani con cui ora 44 e’ in flip. Con KQs, il range piu’ ampio peggiora ulteriormente le cose, per via delle molte mani superiori alla nostra (assi deboli) che vengono aggiunte al range rispetto alle poche dominate (tipo KJo). Il punto e’, se volete mixare il vostro gioco in questa mano, fatelo variando quello che fate con A9o, e non con KQs.
In questo spot, con KQs, open-shovare e’ molto meglio di raise\callare, mentre con A9o le due opzioni sono equivalenti.
Raise\callare con KQs continua ad essere profittevole, ma non e’ la giocata ottimale a meno di pensare di poter risparmiare molte chips su flops non favorevoli. Credo questo sia qualcosa che la gente sovrastima, perche’ non pensa alle molte volte in cui finisce per foldare la mano migliore OOP (A-high o K-high) quando entrambi i giocatori non hanno hittato il board.

Ho anche inserito 99 nel grafico. Mani migliori, come questa, piu’ in alto nella scala S-C, migliorano considerevolmente con l’ allargarsi del range dell’ avversario. Questo significa che raisare per indurre uno shove diventa piu’ profittevole dello shovare direttamente con il rischio di far foldare mani completamente crushate da 99.
In generale, per quanto open-shovare uno stack relativamente deep possa essere sbagliato, esistono spot in cui funziona molto bene, anche se piu’ spesso la giocata migliore e’ il raisare standard, fino al punto in cui il raise\foldare non puo’ piu’ in alcun modo essere corretto.

 

Fonte : http://forumserver.twoplustwo.com/36/stt-strategy/6k-post-open-shoving-15-bbs-sb-fun-profit-139626/

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.