PDA

Visualizza Versione Completa : Coprire o non coprire



atalanta92
12-10-2013, 18:46
Ciao a tutti, volevo chiedervi se secondo voi è ev+ coprire sempre, quando possibile, le singole live in modo da avere un profit con qualsiasi risultato o lasciare la scommessa così com'è... Nei casi in cui ho la possibilità di vedere la partita riesco a gestire più o meno bene la situazione, ma quando non posso vederla qual è il comportamento migliore da tenere?Grazie a tutti

horse winner
12-10-2013, 18:53
non pensare che live le quote te le ragalano, tipo se su verona udinese hai 1 e al 47 sta 0-1 il 2 sarà ad una quota tale che nn farai breakeven con la scommessa pre match..

atalanta92
13-10-2013, 00:17
non pensare che live le quote te le ragalano, tipo se su verona udinese hai 1 e al 47 sta 0-1 il 2 sarà ad una quota tale che nn farai breakeven con la scommessa pre match..

Mi sa che non hai capito, io intendo il contrario, ovvero che io ho per esempio l'1 del Livorno a 2.40 e al 60' sta 1-0, mi chiedo se coprire scommettendo sull'x2 (dato poniamo il caso a 2.20) convenga. Nel senso che so benissimo che conviene perché avremmo una forma di surebet, ma quello che chiedo è: alla lunga guadagnerei di più se copro o non copro? Come presupposto metto che non sto vedendo la partita ne ho particolari indicazioni sull'andamento del match (Livorno che continua a fare gioco o Livorno chiuso nella sua area che subisce un tiro al minuto)...

xplosive
13-10-2013, 14:00
alla lunga guadagnerei di più se copro o non copro?
obv no, non in questo caso.

comunque in generale dipende...
tendenzialmente coprire non convine: si betta perchè si vede nel value nelle quote e perchè vediamo favorito un esito rispetto ad un altro... se copriamo con l' x2 senza vedere partita e senza particolari info significa che la puntata era errata in partenza e stiamo bruciando soldi. se si copre perchè "le cifre in ballo sono troppo elevate" allora bisognava giocare stake inferiore dall' inizio e/o giocare quota inferiore.
se vedi che l' x2 ha quota troppo elevata e vi è molto value e copri a costi irrisori allora può convenire, ma questo avviene solo attraverso valutazioni che si fanno vedendo il match.

vi sono poi casi in cui facciamo bet speculative, ad es prendiamo un antepost alto su un torneo di tennis e se si arriva alle semi sappiamo già che andremo a coprire, allora obv quello è un altro discorso.

per farla in breve: copri se vedi value nella copertura o se noti che il tuo prono era sbagliato e il match non sta prendendo la piega pronosticata.

fransgin
13-10-2013, 14:02
Se nella quota c'è valore, ė +ev bancare live, riconoscerlo è difficile. Quindi non è detto che tu bancando live faccia positivo overall.

Inviato dal mio SM-N9005 con Tapatalk

Luciom
13-10-2013, 18:09
Non serve bettare per campare per rispondere alla tua domanda.

La risposta, salvo nei casi in cui la posizione aperta che hai sia enorme rispetto al tuo bankroll (ma lì viene da chiedere perchè l'hai aperta così grande???) è DIPENDE DALLE QUOTE RICHIESTE DALLA COPERTURA.

Se te ritieni che un evento stia al 65% di realizzarsi, betti con quote che implicitamente prevedono il 55%, e il mercato swinga dall'altra parte ritenendo l'evento al 70%+ di realizzazione (e te invece non hai cambiato idea) allora ti copri.

Altrimenti no. Sempre al netto dei costi di transazione.

Insomma copri se la nuova quota è tale che se te non fossi nella posizione attuale, cmq la betteresti.