Likes Likes:  99
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 73

Discussione: Lifeplan, need help: Quittare uni? Ha senso o potrei pentirmene?

  1. #21
    Moderatore L'avatar di Aleksgcfc1893
    Registrato il
    Aug 2010
    Località
    Genova
    Posts
    4,434
    Likes (Given)
    2402
    Likes (Received)
    2403

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PrO Visualizza Messaggio
    studiare non mi è mai piaciuto ed ho sempre fatto il minimo.. finchè facevo le superiori era ok, ma fare l'uni con quella mentalità equivaleva a non farla e così ho deciso di quittarla definitivamente per dedicarmi totalmente al poker
    lol stesso mio identico tp, ti va di addarmi su skype? stesso nick di qua
    "E non parlo per me, perche io ho avuto uno swing tremendo ma venivo da un periodo d'oro, parlo di gente tipo Aleks che prob ha fatto qualcosa al "dio varianza"" (Banko)

    [16:05:11] G.Davide: il bottom range di alek di 3barrel 4 value è medium air

    [01:02:46] Wons88: no more bankroll 4 cecco every car is solid

    Mia Guida ai Micros

    +Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se ti piace il mio intervento
    -Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se non ti piace il mio intervento

  2. #22
    Calling Station L'avatar di PrO
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    94
    Likes (Given)
    4
    Likes (Received)
    12

    Predefinito

    yes ora ti addo
    "Failing to prepare is preparing to fail."

  3. #23
    Moderatore L'avatar di Aleksgcfc1893
    Registrato il
    Aug 2010
    Località
    Genova
    Posts
    4,434
    Likes (Given)
    2402
    Likes (Received)
    2403

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da B1stecca Visualizza Messaggio
    Prima di scrivere quello che penso magari ci facciamo due parole anche dal vivo.

    Nota: il thread si chiama "quittare uni" perché siamo su un forum di poker o più probabilmente perché in cuor tuo è quello che vorresti fare?


    Sent from my iPhone 5 using Tapatalk
    la seconda ovviamente.. è quello che in cuor mio vorrei fare da 2 anni a questa parte, ma è un anno che rimando la decisione perchè ho paura di giudizi di persona a me care e paura di non campare se dovesse andare male, e nel mentre mi autoconvinco che studiare sia la cosa migliore anche se è una cosa che non mi piace

    ps scrivimi su whatsapp o cell o quel che vuoi che ho perso il tuo num
    Ultima modifica di Aleksgcfc1893; 26-02-2013 alle 19:28
    "E non parlo per me, perche io ho avuto uno swing tremendo ma venivo da un periodo d'oro, parlo di gente tipo Aleks che prob ha fatto qualcosa al "dio varianza"" (Banko)

    [16:05:11] G.Davide: il bottom range di alek di 3barrel 4 value è medium air

    [01:02:46] Wons88: no more bankroll 4 cecco every car is solid

    Mia Guida ai Micros

    +Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se ti piace il mio intervento
    -Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se non ti piace il mio intervento

  4. #24
    Scandinavian LAG L'avatar di [Dario]
    Registrato il
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Posts
    951
    Likes (Given)
    88
    Likes (Received)
    650

    Predefinito

    quello che penso te l'ho detto su skype, in qualsiasi momento ti servisse parlarne pingami senza problemi
    Rep me up, I need to catch up...
    "The only hands a nit balances in his hand range are the nuts, the second nuts, and the third nuts"

  5. Likes Aleksgcfc1893 liked this post
  6. #25
    Tight Agressive L'avatar di ulrav
    Registrato il
    Jan 2008
    Località
    Ravenna
    Posts
    208
    Likes (Given)
    58
    Likes (Received)
    19

    Predefinito

    Curiosità: quanti esami hai gia sostenuto ovrl e quanti ne mancano all incirca?

    Io sinceramente se fossi anche al 40% dell università svolta, a patto che proprio non mi schifino le materie e gli eventuali lavori che potrei ottenere (il tuo caso è "drastico" o moderato?), non lascerei perdere quest ultima.

    Più che altro io non trovo che il poker abbia un futuro roseo, il mercato imo si sta saturando, il field in ogni caso non è "rosa e fiori" e i soldi non sono paragonabili a quelli di un anno e mezzo fa. (ovviamente ad es 5k/mese, che comunque giustificherebbero il giocare a poker di professione, si possono fare probabilmente almeno per 1,5/2 anni a seguire).
    Quindi ha realmente senso grindare 2/3(speriamo di +) anni per buildare roll se poi quando finisce il poker non hai nè titoli di studio (obv nel tuo caso ingegneria è comunque top5 titoli da avere) nè un roll ampio da poter vivere di rendita(investimenti) o per buildare un attività?

    NB Questa riflessione viene dal sottoscritto, ovvero ragazzo di quasi 24 anni che ha quittato univ al primo anno per il poker (IMPORTANTE : erano altri tempi/field/soldi da guadagnare)

    Quindi imo
    1 se PROPRIO UNIV TI SCHIFA allora easy quittala ainec perchè ti "distruggi" il futuro

    2 se sei in bilico tra le 2 cose freeza esami per 6 mesi o quello che ritieni opportuno e FISSATI obiettivo (ovvero " in 6mesi devo far tot mani, tot expected ect " per valutare se hai skill, mindset e applicazione adatta)

    3 se è una crisi temporanea CONTINUA univ e nei periodi di libertà grinda magari nl50 (se ad es ora tu sei grinder nl100) per "divertimento" (lol) e per avere cmq soldi per essere indipendente MA TIENI SEMPRE COME PRIMO OBIETTIVO LO STUDIO

  7. #26
    Moderatore L'avatar di Aleksgcfc1893
    Registrato il
    Aug 2010
    Località
    Genova
    Posts
    4,434
    Likes (Given)
    2402
    Likes (Received)
    2403

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ulrav Visualizza Messaggio
    cut
    fatto circa poco piu di 1/3 degli esami della triennale, che però da sola non vale niente.
    L'uni mi schifa non poco, direi che sono in bilico fra il tuo punto 1 e 2 piu tendende verso l'1, però per il futuro il poker non so quanto possa garantirmi, cioè dovrei ovviamente grindare inf h/day, cosa che ci sta e son disposto a fare, btw devo vedere se reggo, se fossimo nel poker del 2009-2010 avrei snapquittato uni
    "E non parlo per me, perche io ho avuto uno swing tremendo ma venivo da un periodo d'oro, parlo di gente tipo Aleks che prob ha fatto qualcosa al "dio varianza"" (Banko)

    [16:05:11] G.Davide: il bottom range di alek di 3barrel 4 value è medium air

    [01:02:46] Wons88: no more bankroll 4 cecco every car is solid

    Mia Guida ai Micros

    +Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se ti piace il mio intervento
    -Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se non ti piace il mio intervento

  8. #27
    Calling Station
    Registrato il
    Oct 2010
    Posts
    103
    Likes (Given)
    76
    Likes (Received)
    91

    Predefinito

    Ma comunque la tesi che il giochino finirà, sicuro è sostenibile? Perchè imho non finirà mai per chi vuole fare davvero quello.
    Alla fine se si sceglie di fare il PPP seriamente, si dedica la propria vita a quest'attività, come un qualsiasi altro lavoro, e se si deve andare all'estero per farlo si va e basta, il poker long term full time comporta sacrifici non solo di mindset.
    E' vero che non è un lavoro come tutti gli altri, ma è molto più duro. Bisogna avere qualcosa di vero e smisurato in più: la Passione.

  9. #28
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Oct 2010
    Località
    Roma
    Posts
    1,901
    Likes (Given)
    183
    Likes (Received)
    451

    Predefinito

    Hai mai pensato di cambiare facoltà e ripartire da 0 o giu di li con l'uni, scegliere qualcosa che ti piace veramente, e tenere il poker come "hobby remunerativo"?

    Quante mani hai fatto overall?quanto hai tablato?hai mai massato tante ore e tanti tavoli per giocare per classifiche/rakeback/milestone, ecc?Hai mai affrontato una badrun seria, in cui ti capita che ogni volta che ti siedi e apri i tavoli ti senti morire perchè hanno sempre meglio di te, perdi tutti i colpi, ecc ecc?

    Ti faccio queste domande solo per capire, non pensare che voglia farti qualche critica o altro perchè non è nel mio intento visto che manco ti conosco e avremo giocato contro pochissimo.
    Come pensi si evolverà in futuro il poker?come si è evoluto da quando ci sei dentro?

    Ti faccio queste domande perchè spesso ho pensato di fare del poker + che un semplice hobby ma, sarà perchè sono pessimista molto su questo, sarà perchè cio' che studio mi piace veramente tanto, ma non ci vedo un lungo futuro nel poker, e dall'anno scorso ad oggi vedo meno tavoli, meno fish, meno reg, meno sponsorizzazioni, meno soldi in giro (obv non in tutte le room, pero' l'anno scorso qualunque client aprivo aveva almeno 15-20 tav fino al 200).


    ///

    edit: mi piace la soluzione 2 proposta da @ulrav. imho è seriamente da prendere in considerazione. fossi in te deciderei di farlo in una room che pensi possa durare long term e non su una room secondaria che magari tra qualche mese muore
    Ultima modifica di Shova; 26-02-2013 alle 20:06
    Video-Guida all'utilizzo di Placemint

    Citazione Originariamente Scritto da il_Finnico Visualizza Messaggio
    Fatevi una tabella dell' ET (expected trombate) e programmate BENE il grinding estivo

    [22:26:20] Lurr (Alessandro): mo elimino il contatto tuo da skype porti male p***o dio
    [22:26:26] Lurr (Alessandro): se chiudo sta sessione irreale in - giuro che lo faccio

  10. Likes CrackUrLuck liked this post
  11. #29
    Tight Agressive L'avatar di KILLUCK
    Registrato il
    Oct 2011
    Località
    Desenzano D/G
    Posts
    350
    Likes (Given)
    245
    Likes (Received)
    77

    Predefinito

    Ciao alek anche io come tanti ragazzi della nostra età ho dovuto prendere una decisione. Capisco in pieno l'eterno conflitto interiore che ti porta a chiedere consigli e suggerimenti anche perchè è una situazione infinitamente personale e dipendente da un sacco di cose.
    Io anche se ho da poco preso la decisione di quittare uni ( e sono anche io a circa 1/3 degli esami) non sono certo sia la scelta migliore però allo stato attuale delle cose cliccare mi piace molto più che studiare, anche perchè probabilmente ho scelto la facoltà sbagliata (N.B: facevo relazioni pubbliche)
    La cosa che più pesa è il giudizio delle persone a te vicine; i tuoi genitori in primis e via dicendo le persone, le quali opinioni sono per te importanti. Da sudista ribelle quale sono ti direi di fottertene di tutti e pensare solo a quello che ti piace fare e che ti realizza, il problema che nella pratica non è cosi semplice.


    Btw la risposta è dentro di te
    Il poker richiede molte capacità: senso delle carte, introspezione psicologica, buona memoria, controllo dell'aggressività, sufficienti conoscenze matematiche per calcolare le probabilità e ciò che nel poker viene definito un 'sedere di cuoio' cioè la pazienza."
    al alvarez, no limits (1994)

  12. Likes Aleksgcfc1893 liked this post
  13. #30
    Moderatore L'avatar di Aleksgcfc1893
    Registrato il
    Aug 2010
    Località
    Genova
    Posts
    4,434
    Likes (Given)
    2402
    Likes (Received)
    2403

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Shova Visualizza Messaggio
    Hai mai pensato di cambiare facoltà e ripartire da 0 o giu di li con l'uni, scegliere qualcosa che ti piace veramente, e tenere il poker come "hobby remunerativo"?

    Y ma sono tutte fra quelle che fanno 'meno schifo', nessuna mi fa dire 'wow figo mi piace' o 'non è male'

    Quante mani hai fatto overall?

    dunno di preciso, btw sulle 40k mani al mese per 4-5 mesi nel 2011, e per 9 mesi nel 2012 (gli inizi non li conto)

    quanto hai tablato?

    spesso spesso da 6 a 8x, ho fatto però un mese tablando 12x con risultati discreti e tenuta fattibile

    hai mai massato tante ore e tanti tavoli per giocare per classifiche/rakeback/milestone, ecc?

    No perchè devo frequentare in uni e quindi non ho mai avuto tanto tempo

    Hai mai affrontato una badrun seria, in cui ti capita che ogni volta che ti siedi e apri i tavoli ti senti morire perchè hanno sempre meglio di te, perdi tutti i colpi, ecc ecc?

    LINK CLICCAMI

    Ti faccio queste domande solo per capire, non pensare che voglia farti qualche critica o altro perchè non è nel mio intento visto che manco ti conosco e avremo giocato contro pochissimo.
    Come pensi si evolverà in futuro il poker?come si è evoluto da quando ci sei dentro?

    dunno, potrebbe "finire" non nel senso che intendi tu, ma nel senso che il profit si assottiglierà sempre piu, o potrebbe anche arrivare una fase di stallo in cui ciclicamente ci saranno periodi di livello duro e livello medio.
    dubito che possa estinguersi, credo che oramai sia un buisness troppo grosso x farlo crollare


    Ti faccio queste domande perchè spesso ho pensato di fare del poker + che un semplice hobby ma, sarà perchè sono pessimista molto su questo, sarà perchè cio' che studio mi piace veramente tanto, ma non ci vedo un lungo futuro nel poker, e dall'anno scorso ad oggi vedo meno tavoli, meno fish, meno reg, meno sponsorizzazioni, meno soldi in giro (obv non in tutte le room, pero' l'anno scorso qualunque client aprivo aveva almeno 15-20 tav fino al 200).
    grassetto le risposte
    "E non parlo per me, perche io ho avuto uno swing tremendo ma venivo da un periodo d'oro, parlo di gente tipo Aleks che prob ha fatto qualcosa al "dio varianza"" (Banko)

    [16:05:11] G.Davide: il bottom range di alek di 3barrel 4 value è medium air

    [01:02:46] Wons88: no more bankroll 4 cecco every car is solid

    Mia Guida ai Micros

    +Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se ti piace il mio intervento
    -Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se non ti piace il mio intervento

  14. #31
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Posts
    7,092
    Likes (Given)
    245
    Likes (Received)
    1596

    Predefinito

    A me mancano una decina di esami per chiudere ing.gestionale a Bari. Meanwhile grindo nei mesi in cui ho 0 da fare. E' vero che non massimizzo nessuna delle 2 cose, ma spero di poterlo fare in futuro. Il mio plan è chiudere il prima possibile, sacrificando delle 2 cose, il poker. A gennaio ad esempio ho fatto 85 ore di grinding, a febbraio non supero le 20-25. Da 2 settimane non tocco 1 carta, seppur la sera post studio, avrei il tempo per fare 1-2h di grinding.

    Il mio plan ora, è fare 10k circa l'anno, grindando/bettando + altri cazzi. Impiegherò non meno di 18 mesi per chiudere. Quando avrò chiuso la triennale, se si sarà fatto il .eu, mi fermo 6mesi e grindo soltanto. Dopodichè farò dei ragionamenti. Se non ne sarà valsa la pena avrò roll a 5 cifre buono per potermi sparare 1+ master presso uni fighe (anche pvt) e rimbalzare la specialistica.

    Think about that..
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  15. Likes Aleksgcfc1893 liked this post
  16. #32
    Scandinavian LAG L'avatar di Mat
    Registrato il
    Jan 2010
    Località
    Genova
    Posts
    908
    Likes (Given)
    8
    Likes (Received)
    52

    Predefinito

    Hola Ale
    Hai 20 anni, imo la cosa migliore che puoi fare è sbatterti a finire l'uni e poi pensare se grindare fulltime.
    Dovresti finire obv entro i 23, da li in poi potrai decidere se proseguire con l'uni/cercare lavoro o provare la carriera di poker fulltime.
    Mi dirai, bè posso provare prima col poker o poi restartare l'uni.. imo epic fail.. se lasci l'uni tornare a studiare è molto molto dura, senza considerare che poi saresti in corso con ragazzi più piccoli, magari ti potrai sentire fuori luogo ecc.

    Inoltre da quanto ho capito non hai mai grindato pesantemente, inseguendo status, classifiche e altro.. è completamente diverso dallo svago giornaliero di un paio di ore.
    Imo se si vuole provare la carriera di ppp bisogna in qualche modo avere la predisposizione a stare molte ore davanti al pc.
    Di certo è una cosa che si può allenare, ma se si progetta di stare qualche anno a grindare imo è una skill che bisogna avere già prima di partire.
    "è un lungo viaggio, non togliere i pantaloni amico mio"

  17. #33
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2012
    Posts
    517
    Likes (Given)
    641
    Likes (Received)
    247

    Predefinito

    Imho nei pro e nei contro non devi guardare il parere di genitori / amici ma solo cosa vuoi tu.

    Tra i contro non metterei voto infimo alla laurea : se ti laurei con 100 conta cmq il voto della specialistica, ma conta ancor di + master / sbattimento che ti farai dopo x farti un minimo di stage/curriculum -> erasmus ?! Son queste le cose che spostano infinito.

    Tra i contro metterei invece un field che si sta indurendo sempre di +, e la pressione di non aver fatto la scelta "giusta" potrebbe influire sul tuo gioco. Se quitti uni devi esserne convinto al 110%.

  18. Likes Aleksgcfc1893, No_Deal liked this post
  19. #34
    Moderatore L'avatar di Aleksgcfc1893
    Registrato il
    Aug 2010
    Località
    Genova
    Posts
    4,434
    Likes (Given)
    2402
    Likes (Received)
    2403

    Predefinito

    vorrei solo precisare che a) ho davvero difficoltà a impegnarmi al 100% in questa università che sto facendo e non vedo soluzioni in altre uni b) sono un anno avanti scolasticamente parlando (ho fatto la primina) c) ok non ho mai grindato fulltime, però quanto a stress fare uni 26+h a settimana + 3h poker al giorno credo sia sugli stessi livelli (magari mi sbaglio)

    Atm mi è stata consigliata da molti, e penso sia una cosa sensata, visto che sono anche 1 anno avanti, la cosa di provare a staccare questi 6 mesi, dedicarmi a grindare fulltime per vedere come va: se dovesse andare bene potrei pensare di plannare un futuro da ppp, se dovesse andare male avrei a) preso una bella scoppola e capito che non è tutto oro quel che luccica b) resterei cmq in pari come età c) probabilmente capirei che ho ben poche alternative allo studio accademico se non voglio finire in strada d) avrei comunque accumulato una buona dose di esperienza life related
    "E non parlo per me, perche io ho avuto uno swing tremendo ma venivo da un periodo d'oro, parlo di gente tipo Aleks che prob ha fatto qualcosa al "dio varianza"" (Banko)

    [16:05:11] G.Davide: il bottom range di alek di 3barrel 4 value è medium air

    [01:02:46] Wons88: no more bankroll 4 cecco every car is solid

    Mia Guida ai Micros

    +Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se ti piace il mio intervento
    -Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se non ti piace il mio intervento

  20. Likes G.Davide liked this post
  21. #35
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2008
    Posts
    354
    Likes (Given)
    24
    Likes (Received)
    91

    Predefinito

    Fai una cosa intermedia....prenditi 1 anno sabatico dall universita e gioca fulltime...finito l'anno valuti se tornare a studiare o dedicarti al poker fulltime...alla fine non mi sembra la fine del mondo perdere 1 anno di uni

  22. #36
    Tight Agressive L'avatar di IwannaBeMou
    Registrato il
    Apr 2011
    Posts
    277
    Likes (Given)
    284
    Likes (Received)
    179

    Predefinito

    quitta tutto, metti un portatile nel trolley e prendi il primo volo per tenerife che ti togliamo i dubbi <3

  23. Likes Aleksgcfc1893, Rorshark liked this post
  24. #37
    Moderatore L'avatar di Aleksgcfc1893
    Registrato il
    Aug 2010
    Località
    Genova
    Posts
    4,434
    Likes (Given)
    2402
    Likes (Received)
    2403

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IwannaBeMou Visualizza Messaggio
    quitta tutto, metti un portatile nel trolley e prendi il primo volo per tenerife che ti togliamo i dubbi <3
    "E non parlo per me, perche io ho avuto uno swing tremendo ma venivo da un periodo d'oro, parlo di gente tipo Aleks che prob ha fatto qualcosa al "dio varianza"" (Banko)

    [16:05:11] G.Davide: il bottom range di alek di 3barrel 4 value è medium air

    [01:02:46] Wons88: no more bankroll 4 cecco every car is solid

    Mia Guida ai Micros

    +Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se ti piace il mio intervento
    -Reppami(stellina in fondo al post a sinistra) se non ti piace il mio intervento

  25. #38
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,494
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8398

    Predefinito

    Un anno fa @Luciom mi disse su skype che non potevo fare uni e poker in contemporanea, ovviamente io ho continuato nel mio percorso

    Non so a chi ti riferisci ma ti ha detto una cosa saggia.

    ///

    Cmq per capire se il poker ha un senso devi vedere quanto è tuo atteso orario prudenziale, che roll hai etc, tutti dati che nn abbiamo per commentare adeguatamente.
    Ex poker players just want to have fun

  26. #39
    Calling Station L'avatar di charlie firpo
    Registrato il
    Oct 2012
    Località
    middle of nowhere
    Posts
    91
    Likes (Given)
    41
    Likes (Received)
    14

    Predefinito

    dal tono mi pare che stai parlando un po troppo a caldo(magari vieni da una sessione estenuante d'esami,me too),non essere cosi estremo e sopratutto fidati che quittare di botto per buttarsi nel poker sarebbe un salto nel buio anche nel breve medio periodo,per non parlare del lungo,anche io ho cambiato ingegneria con un altra facoltà perchè non era quello che volevo fare, ora l ho trovato(speriamo) e nonostante questo a volte studiare pesa come un macigno,è normale ma si va avanti,tutti vorremmo fare i superpro di poker però sappiamo che molto probabilmente non succederà,e sappiamo pure che la realtà è che dovremo farci il culo per costruire qualsiasi cosa nella vita quindi oggi si soffre domani (forse) si ride e poi ancora....quindi pensaci bene sii onesto con te stesso,se ci metti un anno in più whatever,non farti troppa paranoia per il voto o per la non specialistica...se proprio non vuoi, cercati un lavoro e magari potrai dedicarti pure un po meglio al poker(studiare a livello mentale si sente) in primis come hobby poi chi lo sa....
    tutto imo (sry per la lunghezza)

  27. #40
    Calling Station L'avatar di rodry72
    Registrato il
    Jan 2010
    Posts
    190
    Likes (Given)
    41
    Likes (Received)
    67

    Predefinito

    Forse sono un pò drastico, ma imo non si decide di fare il ppp solo xchè non si ha molta voglia di studiare, fare il ppp è la conseguenza di un percorso graduale che ti porta poi a valutare se conviene cliccare a tempo pieno, altrimenti è come decidere di fare l'astronauta solo perchè ti piacciono i film di fantascienza.
    La verità e che non c'è molta gente in giro che vive realmente di poker rispetto alla massa che clicca, quindi valuta bene prima di fare una scelta, perchè i sogni e le speranze molto spesso rimangono tali.
    Qualsiasi cosa tu decida in bocca al lupo.
    Io non faccio mai lo stesso errore due volte. Lo faccio cinque, sei, a volte sette. Giusto per essere sicuro.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •